Sistema Puglia - Il portale per lo sviluppo e la promozione del territorio e delle imprese - Regione Puglia - Assessorato allo Sviluppo Economico

Gentiloni: 'la telefonia mobile diventa più europea'

 «La telefonia mobile diventa più europea. L'intesa raggiunta tra Commissione, Consiglio e Parlamento europei - e votata oggi dall'Assemblea di Strasburgo - è un successo per i consumatori ed è sostenibile per le aziende del settore».

Così il Ministro delle Comunicazioni, Paolo Gentiloni, ha espresso la soddisfazione del Governo Italiano per la positiva conclusione del negoziato sulla proposta di regolamento del roaming internazionale approvata oggi dal Parlamento Europeo. La decisione, dopo la conferma del Consiglio dei Ministri TLC UE in programma il 7 giugno prossimo, consentirà ai cittadini europei significativi risparmi sul costo delle chiamate di telefonia mobile in ambito comunitario.

Il Ministero sottolinea «il contributo dell'Italia al raggiungimento di questo risultato, grazie al quale, già dalla prossima estate, i consumatori europei potranno veder ridotte di oltre il 50% le tariffe di roaming, essendo contemperate anche le esigenze di copertura dei costi dei gestori telefonici».

La misura in questione, presentata dal Commissario per la Società dell'Informazione e Media, Viviane Reding, si era resa necessaria a seguito dell'insoddisfacente livello di funzionamento del mercato del roaming, con livelli tariffari di telefonia mobile troppo elevati e conseguente grave pregiudizio per i consumatori UE.           
 

Data Pubblicazione sul portale: 23 Maggio 2007
Fonte: Ministero dello Sviluppo Economico - Comunicazioni
Aree Tematiche: Sistema Puglia
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Letto: 51 volte

Preferenze Cookies Rimuovi Preferenze