Sistema Puglia - Il portale per lo sviluppo e la promozione del territorio e delle imprese - Regione Puglia - Assessorato allo Sviluppo Economico

Tavolo d'incontro tra strutture a supporto delle imprese innovative

 Il 31 gennaio si è svolto l'incontro tra l'Amministrazione e gli enti che beneficiano o beneficeranno dei contributi finanziari per i progetti di assistenza tecnica alle nuove imprese nei comparti ad alta intensità tecnologica.

L'evento, organizzato con la collaborazione dell'IPI, aveva lo scopo di presentare i progetti in corso e quelli in fase di avvio, per favorire uno scambio di esperienze tra strutture attive nel campo dello sviluppo imprenditoriale e nella valorizzazione dei risultati della ricerca. Ai primi 11 progetti finanziati in seguito al bando del 2001, per un contributo complessivo del Ministero di oltre 20 milioni di euro, presto si affiancheranno altre 10 iniziative selezionate nello scorso anno (per un ulteriore impegno finanziario di quasi 23 milioni di euro). Una sessantina gli operatori che hanno risposto all'invito del Ministero, ed oltre venti le università e gli enti di ricerca rappresentati al tavolo.

Per i progetti selezionati dal primo bando, molti dei quali ormai in fase di completamento, ciascun coordinatore ha avuto modo di illustrare il contesto di riferimento, gli obiettivi ed i principali risultati conseguiti. L'ing. Mitidieri (Responsabile Ufficio C2, DGCII), ha espresso la soddisfazione del Ministero per l'andamento dei progetti, auspicando che a questo primo incontro possano seguire altre occasioni di networking tra gli operatori, nella convinzione che la diversità di approcci costituisca un patrimonio da condividere e valorizzare tramite l'identificazione dei fattori critici e l'evidenza delle esperienze di successo.

L'ing. Grandi dell'IPI (Responsabile del Dipartimento Creazione e Sviluppo Imprese Innovative) ha presentato i dati di una ricerca condotta nel corso del 2006 sulle strutture di incubazione d'impresa attive in Italia, evidenziando come queste siano negli ultimi anni cresciute per quantità e varietà degli attori e sottolineando la necessità di approfondire l'indagine sulle ricadute dello strumento incubazione sul sistema innovativo nazionale.

Il Direttore Generale della DGCII, dott.ssa Verdinelli De Cesare, ha ribadito l'attenzione del Ministero per le politiche a supporto della creazione e dello sviluppo d'impresa innovativa, ed ha richiamato l'attenzione sulle sfide che il tessuto industriale italiano è chiamato oggi ad affrontare nel mutevole quadro competitivo internazionale.

Per i dettagli sui singoli progetti, è possibile consultare le schede di sintesi realizzate con il supporto del Servizio Sviluppo e Management Imprese Innovative dell'IPI (Direzione Innovazione e Trasferimento Tecnologico - Dipartimento Creazione e Sviluppo Imprese Innovative), e disponibili sul sito.           
 

Data Pubblicazione sul portale: 09 Febbraio 2007
Fonte: Ministero dello Sviluppo Economico
Aree Tematiche: Ricerca e Innovazione Tecnologica, Sistema Puglia
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Letto: 60 volte

Preferenze Cookies Rimuovi Preferenze