Welfare To Work 2016 - FAQ

 

Dal riquadro Documenti FAQ possibile scaricare le FAQ in formato pdf ed excel.

Nel caso del documento pdf, se il numero di FAQ presenti in elenco superiore al numero di FAQ contenute nel documento pdf, possibile generare una versione aggiornata del documento.

Se il numero di FAQ elevato la procedura di generazione del documento potrebbe durare qualche minuto.

Imposta campi per la ricerca
Documenti FAQDocumento in formato pdf (contiene 17 FAQ) - [Scarica  .pdf  - 18 Kb]
Documento in formato excel - [Scarica file.xls]

..: Sono presenti 17 FAQ :..


  - (D) Buon giorno, vorrei sapere la data di scadenza per l'iscrizione ai Walfare to work, come corsista. GRAZIE.

(R)
il bando a sportello, ha durata di un anno dalla pubblicazione, sino ad esaurimento dei fondi disponibili a copertura.
  - (D) Buon pomeriggio. La nostra una societ che si occupa di consulenza informatica e meccatronica e qualche settimana fa abbiamo ottenuto l'accreditamento come Ente di Formazione.

Relativamente all'Avviso 4/2016, volevamo sapere se possiamo presentare un Piano Formativo per i nostri dipendenti interni (quindi formazione in ambito informatico e meccatronico) e realizzare piani per altre aziende come Ente di Formazione. Potrebbe essere in conflitto questo oppure non ci sono problemi?

Non vorremmo avere problemi nella piattaforma, considerando che l'azienda ha un'unica P.iva.



Restiamo in attesa di un gentile riscontro.

Cordiali saluti.

(R)
Se la procedura di accreditamento terminata, potete partecipare a tutti gli avvisi aperti, tenendo conto chiaramente dei requisiti richiesti dall'avviso, sia per gli enti di formazione, che per i beneficiari. Nel caso del Welfare to Work 2016, tenete conto dei requisiti dei beneficiari, che non sono quelli tipici di un lavoratore dipendente in costanza di rapporto di lavoro, ma con una serie di requisiti tipici del lavoratore cessato dal rapporto o alle dipendenze di azienda in crisi. Leggete bene il bando. Potreste organizzare i corsi per gli altri soggetti terzi.
  - (D) Gentilissimi, quando sar possibile sapere se i corsi liberi facoltativi sono stati approvati?

(R)
Dovrebbe rivolgersi al servizio di formazione, che se ne occupa.
  - (D) SALVE SONO UN RAGAZZO DI 24 ANNI DI FOGGIA DISOCCUPATO.

VORREI SAPERE SE POSSO PARTECIPARE AD UN CORSO DI FORMAZIONE "WELFARE TO WORK" IN QUANTO RICEVO IL SUSSIDIO DI DISOCCUPAZIONE NASPI.

NEL CASO POSSO PARTECIPARE VORREI SAPERE SE AL MOMENTO DEL EVENTUALE ADESIONE AL CORSO PERDO TALE SUSSIDIO IN QUANTO HO LETTO CHE COMUNQUE AL CORSISTA VIENE COMMISURATA UNA QUOTA DI 5 EURO AL ORA.

GRAZIE DEL ATTENZIONE ATTENDO UNA RISPOSTA CORDIALI SALUTI.

(R)
I requisiti dei beneficiari del welfare to work 2016, potra' trovarli nell'avviso pubblico. Per i casi individuali, potra' rivolgersi agli enti eroganti il contributo in oggetto.
  - (D) Salve a tutti.

Vorrei delle informazioni riguardo il welfare to work 2016, quando partono le domande visto che non possibile (ANCORA) compilare la domanda.

Nell'attesa di una risposta ringrazio anticipatamente.

Santovito Antonio.

(R)
Dal suo quesito, non si capisce che tipo di soggetto sia, se beneficiario o ente di formazione. L'avviso pubblico gia' partito, la fase di accreditamento degli enti gia' stata espletata in parte, i corsi partiranno a breve.
Pag. 2 di 4 : Prec. 1 2 3 4 Succ.