Immagine associata al documento: Apprendistato Professionalizzante: comunicazione

In Evidenza . . .

Apprendistato Professionalizzante: comunicazione
Con la Determinazione Dirigenziale n. 2124 del 9 dicembre u.s. è stata approvata la graduatoria dei Datori di Lavoro che hanno provveduto entro il 30 novembre a confermare l'iscrizione degli Apprendisti , nonché indicare le opzioni di frequenza presso gli Organismi formativi aderenti al catalogo per i quali è stato ... leggi » -     

Apprendistato Professionalizzante

Immagine associata al documento: Apprendistato ProfessionalizzanteLeo: ''Partono gli apprendistati: un supporto alle imprese, una chance per i lavoratori''
Avviso pubblico per l'offerta formativa di base collegata ai contratti di apprendistato permanente.

Risorse disponibili

All'offerta formativa sono destinati 10.681.137 euro per tre percorsi:
  • 120 ore se l'apprendista è privo di titolo o in possesso di titolo di scuola secondaria di primo grado o inferiore
  • 80 ore se è in possesso di qualifica professionale, o diploma di istruzione secondaria superiore che permette l'accesso all'università
  • 40 ore se è in possesso del titolo di laurea, o di titoli superiori
L'Avviso tratta la tipologia dell'apprendistato professionalizzante e prevede diversi step. In prima istanza gli Enti di Formazione dovranno candidarsi per entrare nel Catalogo regionale dell'Offerta Formativa, in seconda battuta le imprese si candideranno per essere destinatarie di percorsi di formazione in favore dei loro dipendenti.

Destinatari dell'offerta formativa

Destinatari dell'offerta formativa pubblica sono gli apprendisti assunti dalle imprese operanti in tutti i settori produttivi pubblici e privati nella Regione Puglia, successivamente alla data di pubblicazione dell'Avviso.
Gli apprendisti dovranno avere età compresa tra i 18 anni (17 anni, se in possesso di una qualifica professionale) e i 29 anni, assunti con contratto di apprendistato professionalizzante, della durata di almeno 6 mesi, salvo il caso dell'apprendistato professionalizzante stagionale previsto all'articolo 12 dell'avviso.
I contratti di apprendistato possono essere rivolti anche a lavoratori senza limiti di età, beneficiari di indennità di mobilità o di un trattamento di disoccupazione, ai fini della loro qualificazione o riqualificazione professionale.

Articolazione e modalità di partecipazione

La prima fase prevede la costituzione del "Catalogo" con il contestuale finanziamento dei percorsi formativi. Il "Catalogo" sarà pubblicato sul portale Sistema Puglia nella pagina dedicata all'Avviso www.sistema.puglia.it/apprendistato e consentirà agli Enti di Formazione di iscrivere la loro offerta formativa presentando formale richiesta di adesione.
A seguito della validazione delle candidature ricevute e successiva sottoscrizione dell'Atto Unilaterale d'Obbligo, sarà pubblicato il Catalogo Pubblico dell'Offerta Formativa in Apprendistato che potrà essere utilizzato dalle imprese ai fini della presentazione delle istanze di partecipazione.
L'istanza di partecipazione da parte del datore di lavoro deve essere trasmessa per via telematica e deve essere articolata in relazione a ciascun apprendista e contenere per ognuno di loro i requisiti d'ingresso.

Scadenze temporali per la presentazione delle istanze

  • Gli Enti di Formazione potranno presentare la propria candidatura al "Catalogo" dalle 10 del 24 settembre alle 10 del 15 ottobre
  • I Datori di lavoro potranno presentare le proprie istanze per via telematica sul portale Sistema Puglia all'indirizzo www.sistema.puglia.it/apprendistato nella sezione Datori di Lavoro dalle 10 del 29 ottobre alle 10 del 29 novembre
  • A seguito delle modifiche e delle integrazioni apportate con A.D. 1289 del 15/10/2019, i termini per la presentazione delle istanze da parte dei datori di lavoro vengono posticipati a partire dal 4 novembre ore 10 sino al 4 dicembre 2019 ore 10
  • Con A.D. 275 del 24/02/2020, è stata disposta l'apertura della "2^ Finestra" dal giorno 3 marzo alle ore 10 sino al 3 aprile alle ore 10 per permettere ai datori di lavoro di poter iscrivere gli apprendisti assunti
  • Con A.D. 989 del 28/05/2020, è stata disposta l' apertura della "3^ Finestra" dal giorno 10 giugno alle ore 10 sino al 10 luglio alle ore 10 per permettere ai datori di lavoro di poter iscrivere gli apprendisti assunti a partire dal 12 gennaio 2020, in conformità a quanto previsto dall'Avviso Pubblico sull'Apprendistato Professionalizzante
  • Con Determinazione del Dirigente Sezione Formazione Professionale n. 1248 del 14 luglio 2021, in corso di pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia, è stata disposta l'apertura della "4^ Finestra" dal giorno 22 luglio alle ore 10 sino al 07 settembre alle ore 10 per permettere ai datori di lavoro di poter iscrivere gli apprendisti assunti, in conformità a quanto previsto dall'Avviso Pubblico sull'Apprendistato Professionalizzante

    Scarica il Comunicato Stampa - [Scarica  .pdf  - 115 Kb][Apri   .pdf ]
  • Data Pubblicazione sul portale: 12 Settembre 2019
    Fonte: Ufficio Stampa Regione Puglia
    Aree Tematiche: Sistema Puglia, Politiche per lo Sviluppo, Apprendistato Professionalizzante
    Redazione: Redazione Sistema Puglia
    Scaricato: 3,624 volte
    Letto: 1,291 volte