Scheda Diritti a Scuola 2016

Immagine associata al documento: Scheda Diritti a Scuola 2016Obiettivo
L'Accordo di partenariato e il P.O. Puglia 2014-2020 prevedono tra gli obiettivi strategici dell'Asse prioritario X quello di "Investire nell'istruzione, nella formazione e nell'apprendimento permanente".

Organizzazione e durata degli interventi
A differenza delle precedenti edizioni, in cui gli istituti scolastici presentavano singoli progetti per area disciplinare (ad esempio prog.A per italiano, prog.B per matematica), nell'ambito del presente avviso ogni scuola dovrà obbligatoriamente candidare una sola proposta progettuale contenente al proprio interno le diverse articolazioni disciplinari (definite sezioni).
Pertanto, la singola proposta progettuale potrà articolarsi in determinate combinazioni disciplinari, in base alle modalità che verranno in avanti illustrate.
Il progetto presentato da ogni istituto scolastico potrà contenere le seguenti tipologie disciplinari:
Destinatari
Destinatari del presente Avviso, come indicato al precedente punto C), sono:
Risorse disponibili e vincoli finanziari
Il finanziamento disponibile per gli interventi di cui al presente Avviso pubblico è pari ad € 30.000.000,00. Per la copertura finanziaria del presente dispositivo si farà ricorso alle risorse del POR Puglia 2014-2020. L’intervento rientra, infatti, nell’ambito delle politiche promosse dal Programma Operativo con particolare riferimento all’Asse Prioritario X “Investire nell’istruzione, nella formazione e nell’apprendimento permanente”, all’Obiettivo specifico/Risultato Atteso 10.2 “Miglioramento delle competenze chiave degli allievi” e alla linea di intervento del P.O. 10.2 “Interventi per il rafforzamento delle competenze di base”, Azione 10.2.2. “Azioni di integrazione e potenziamento delle aree disciplinari di base (lingua italiana, lingue straniere, matematica, scienze, nuove tecnologie e nuovi linguaggi) …”.

Modalità e termini per la presentazione delle istanze
Le domande dovranno essere inoltrate, a pena di esclusione, unicamente in via telematica attraverso la procedura on line Diritti a Scuola 2016 messa a disposizione all’indirizzo www.sistema.puglia.it nella sezione Formazione Professionale (link diretto www.sistema.puglia.it/dirittiascuola2016)

Modalità di erogazione del contributo
Il finanziamento sarà erogato nelle misure e con le modalità di seguito indicate:
Spese ammissibili e norme di ammissibilità della spesa
Per l’ammissibilità delle spese si rimanda alle voci di costo come specificate per le singole tipologie di progetto al precedente punto F) e ai Regolamenti comunitari relativi alla programmazione dei Fondi SIE per il periodo 2014/2020.
Per quanto non espressamente previsto, si richiamano tutte le norme di legge vigenti in materia in quanto applicabili, nonché le disposizioni impartite dalla Unione Europea e dalla Regione Puglia per quanto concerne le modalità di gestione e rendicontazione dei progetti finanziati nell’ambito del FSE.
Per quanto non espressamente previsto, si richiamano tutte le norme di legge vigenti in materia in quanto applicabili, nonché le disposizioni impartite dalla Unione Europea e dalla Regione Puglia per quanto concerne le modalità di gestione e rendicontazione dei progetti finanziati nell’ambito del FSE.[...]

Scarica la Scheda di sintesi completa - [Scarica  .pdf  - 119 Kb][Apri   .pdf ]
Data Pubblicazione sul portale: 25 Febbraio 2016
Aree Tematiche: Sistema Puglia
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Scaricato: 9,316 volte
Letto: 53 volte