Scheda - Ritorno al Futuro 2013

Immagine associata al documento: Scheda - Ritorno al Futuro 2013




Avviso Pubblico n. 1/2013 - RITORNO AL FUTURO

Obiettivi

Con l'Avviso Ritorno al Futuro, l'Amministrazione regionale interviene a sostegno dei giovani laureati disoccupati ed inoccupati, valorizzandone le capacità e le potenzialità creative, professionali ed occupazionali.
Esso risponde alla finalità generale di sostenere finanziariamente e tecnicamente la crescita della qualificazione professionale del segmento più scolarizzato della gioventù pugliese, al fine di accrescere la dotazione di competenze e conoscenze.
L'azione intende concedere borse di studio, secondo quanto previsto dalla L.R. n. 12/2009 "Misure in tema di borse di studio a sostegno della qualificazione delle laureate e dei laureati pugliesi", per la frequenza di:

a) master post lauream erogati da Università italiane e straniere, pubbliche e private riconosciute dall'ordinamento nazionale;

b) master post lauream accreditati ASFOR o EQUIS o AACSB o riconosciuti da Association of MBAS (AMBA), erogati da Istituti di formazione avanzata sia privati sia pubblici;

c) master post lauream erogati da Istituti di formazione avanzata, sia privati sia pubblici, che abbiano svolto, continuativamente, dal giugno 2003 al giugno 2013 attività documentabile di formazione post lauream come da allegati A e A1.

Possono essere finanziati gli interventi di formazione per i quali è prevista la conclusione, compreso l'eventuale esame finale, entro il termine improrogabile del 31/07/2015.

Destinatari

Possono presentare domanda di finanziamento alla borsa di studio i soggetti nati successivamente alla data del 25/07/1978 oppure, nel caso di soggetti diversamente abili di cui agli elenchi della Legge n. 68/1999, nati successivamente alla data del 25/07/1976.

Fonte di Finanziamento

Gli interventi di cui al presente avviso, a titolarità regionale ai sensi della L.R. n. 15/2002 e s.m.i., sono finanziati con le risorse del Programma Operativo Regionale PUGLIA per il Fondo Sociale Europeo 2007/2013 - Obiettivo 1 Convergenza, Asse IV - Capitale Umano, per un importo complessivo di € 18.000.000,00.

Modalità e Termini per la Presentazione delle Istanze

Il presente avviso scade alle ore 14.00 del giorno 20 settembre 2013

Ciascun soggetto può rispondere al presente avviso inoltrando, a pena di esclusione, una sola domanda di candidatura per un solo percorso formativo. Le domande dovranno essere redatte, a pena di esclusione, unicamente in via telematica ed inoltrate attraverso la procedura on line messa a disposizione su http://pianolavoro.regione.puglia.it nella sezione Ritorno al Futuro 2013.

La procedura on line sarà disponibile a partire dalle ore 14.00 del 30/07/2013 e sino alle ore 14.00 del 20/09/2013


A conclusione della procedura telematica sarà attribuito un CODICE DI PRATICA univoco e il candidato, a completamento della stessa, dovrà eseguire invio a mezzo PEC (Posta Elettronica Certificata) del file .pdf riepilogativo generato dalla stessa procedura, all'indirizzo :
ritornoalfuturo2013@pec.rupar.puglia.it


Nell'oggetto del messaggio di PEC dovrà essere riportata la seguente dicitura:"Istanza di candidatura al Bando Ritorno al Futuro 2013 - Codice Pratica xxxxxx"

Tale inoltro potrà essere effettuato dalle ore 14.00 del 30/07/2013 e sino alle ore 14.00 del 20/09/2013



Scarica la Scheda - [Scarica  .pdf  - 61 Kb][Apri   .pdf ]
Data Pubblicazione sul portale: 24 Luglio 2013
Aree Tematiche: Sistema Puglia
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Scaricato: 29,691 volte
Letto: 156 volte