Avviso Multimisura - Garanzia Giovani II Fase - FAQ

 

Dal riquadro Documenti FAQ è possibile scaricare le FAQ in formato pdf ed excel.

Nel caso del documento pdf, se il numero di FAQ presenti in elenco è superiore al numero di FAQ contenute nel documento pdf, è possibile generare una versione aggiornata del documento.

Se il numero di FAQ è elevato la procedura di generazione del documento potrebbe durare qualche minuto.

Imposta campi per la ricerca
Documenti FAQDocumento in formato pdf (contiene 35 FAQ) - [Scarica  .pdf  - 35 Kb]
Documento in formato excel - [Scarica file.xls]

..: Sono presenti 35 FAQ :..


  - (D) Con riferimento al paragrafo 10) Oggetto della candidatura si chiede se le 3 figure professionali di “orientatore/esperto di orientamento”, “direttore/coordinatore di progetto” e “responsabile delle attività di monitoraggio e/o diffusione”, siano da identificare ed indicare per l’ATS nel suo complesso oppure per ogni soggetto operante in qualità di ente di formazione e/o agenzia per il lavoro.

In particolare, si chiede se per orientatore/esperto di orientamento si intende nello specifico la figura professionale che poi dovrà svolgere l’attività di orientamento sulla misura 1C “Orientamento specialistico” o la 3 “Accompagnamento al lavoro”.

Delle 3 figure richieste vanno allegati i relativi cv?


(R)
Le figure professionali di “orientatore/esperto di orientamento”, “direttore/coordinatore di progetto” e “responsabile delle attività di monitoraggio e/o diffusione” devono far riferimento al progetto ed ai percorsi attivati in esso e sono funzionali alla valutazione dell’adeguatezza delle risorse umane nello stesso. L’orientatore/esperto di orientamento dovrà accompagnare i giovani nella definizione del proprio progetto personale, formativo e/o professionale e quindi si rivolge alle attività inerenti contenute nel progetto.
Come specificato allo stesso Paragrafo 10, “unitamente all’istanza di candidatura dovrà essere trasmessa una scheda informativa contenente i requisiti delle risorse umane coinvolte.”
  - (D) Quali tipologie di imprese possono offrire tirocini extra-curriculari tramite Garanzia Giovani?

(R)
I tirocini extra-curriculari possono essere ospitati da qualsiasi soggetto, persona fisica o giuridica, ad eccezione di professionisti abilitati o qualificati all’esercizio di professioni regolamentate per attività tipiche ovvero riservate alla professione.
Il soggetto promotore individua il soggetto ospitante presso il quale attivare uno o più tirocini esclusivamente tra soggetti di diritto privato, costituiti in forma di impresa di qualsiasi dimensione, fondazioni, associazioni, studi professionali, ancorché privi di lavoratori alle loro dipendenze, che abbiano sede operativa nel territorio della Regione Puglia.
  - (D) In merito alla presentazione della domanda relativa al bando in oggetto, si chiede in quale sezione è possibile reperire il modello di Formulario che andrà poi compilato e allegato alla domanda.

(R)
Il formulario/progetto, da allegare alla Domanda di candidatura, dovrà essere sviluppato secondo lo schema indicato al Par. 10 dell’Avviso:
1. Scheda informativa di presentazione del soggetto proponente (max 5 pagine);
2. Dati generali del progetto (max 5 pagine);
3. Descrizione analitica delle modalità di erogazione dei servizi:
1-A - Informazioni sul programma (max 2 pagine);
1-C - Orientamento specialistico o di II livello (max 4 pagine);
2-A - Formazione mirata all’inserimento lavorativo (max 5 pagine);
3 - Accompagnamento al lavoro (max 5 pagine);
5 e 5bis - Tirocinio extra-curriculare, anche in mobilità geografica (max 5 pagine);
4. Eventuale: descrizione dei compiti e ruoli di ciascun soggetto partecipante all’Associazione Temporanea di Scopo (max 5 pagine);
5. Dichiarazione ex artt. 46 e 47 del DPR. n. 445/2000 nelle quali si attesti la veridicità di tutte le dichiarazioni ed informazioni contenute nel progetto. Inoltre va trasmessa una Scheda informativa contenente i requisiti delle risorse umane coinvolte.
  - (D) Quando richiedete i cv delle risorse umane interessate dalla procedura, vi riferite anche ai docenti? Se si, cosa accade se chi ha dato la disponibiltà oggi, non lo fosse più tra mesi, quando si entrerà in classe?

(R)
In Base all'art. 9 dell'Avviso, il personale dedicato alla gestione diretta dei percorsi formativi sarà individuato in una fase successiva alla presentazione del progetto. I Curricula vitae dei docenti che hanno impartito la formazione vanno presentati in fase di consuntivazione della Misura.
  - (D) Salve, sono iscritta a Garanzia Giovani ed ho fatto domanda per il Pass Laureati 2020, dato che sono risultata idonea, vorrei sapere se accettando il voucher della borsa di studio PL2020 andrebbe a decadere la mia iscrizione a Garanzia Giovani.

(R)
In conformità con quanto previsto dall’art. 16 del Regolamento (UE) n. 1304/13, i destinatari delle misure e dei percorsi di Garanzia Giovani sono i giovani NEET residenti nelle Regioni italiane, ammissibili all’Iniziativa per l’Occupazione Giovanile (IOG), e nella Provincia Autonoma di Trento, che posseggano tra i requisiti di eleggibilità al Programma, il non frequentare un regolare corso di studi secondario superiore, terziario non universitario o universitario.
Pag. 7 di 7 : Prec. 1 2 3 4 5 6 7