Titolo II - Capo 3 - FAQ

 

Dal riquadro Documenti FAQ è possibile scaricare le FAQ in formato pdf ed excel.

Nel caso del documento pdf, se il numero di FAQ presenti in elenco è superiore al numero di FAQ contenute nel documento pdf, è possibile generare una versione aggiornata del documento.

Se il numero di FAQ è elevato la procedura di generazione del documento potrebbe durare qualche minuto.

Imposta campi per la ricerca
Documenti FAQDocumento in formato pdf (contiene 125 FAQ) - [Scarica  .pdf  - 76 Kb]
Documento in formato excel - [Scarica file.xls]

..: Sono presenti 124 FAQ :..


105 - (D) BUONASERA, AVREI BISOGNO DI AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI RIGUARDANTE L'ITER PROCEDURALE PER QUANTO RIGUARDA IL TITOLO II. UNA VOLTA CHE L'ISTITUTO DI CREDITO HA PRESENTATO LA DOMANDA, EROGATO IL FINANZIAMENTO BANCARIO, L'AZIENDA ENTRO QUANTO TEMPO DEVE COMPLETARE L'INVESTIMENTO? ED ENTRO QUANTO TEMPO DEVE PRESENTARE RICHIESTA DI EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO? GRAZIE

(R)
Ai sensi dell’art. 16 comma 3 dell’Avviso si procederà alla revoca delle agevolazioni se l’investimento non sia completato entro 12 mesi dalla comunicazione di ammissione alle agevolazioni effettuata dalla Regione; la presentazione della richiesta di erogazione deve avvenire, ai sensi dell’art. 13 dell’Avviso, entro due mesi “dalla documentata conclusione dell’investimento” (data dell’ultima fattura rendicontata).

104 - (D) E' possibile variare l'azienda esecutrice dei lavori o fornitrice di beni, rispetto a quella che ha fatto i preventivi?

(R)
Ai sensi dell’art. 15 comma 2 dell’Avviso “non sono considerate modifiche e variazioni le modifiche dell’identità del fornitore rispetto a quella indicata in fase istruttoria”.
103 - (D) Qual'è la procedura per accreditarsi sul portale Sistema Puglia e caricare i documenti relativi al Titolo II Capo III?

(R)
La procedura prevista per l’accreditamento è dettagliata nella guida presente sul portale (Iter procedurale richiesta di accreditamento).
Si rammenta che l’accreditamento, una volta convalidato, consentirà all’impresa di poter procedere alle seguenti funzioni: cambio eventuale del soggetto finanziatore per le pratiche non ancora inviate, risposte alle richieste di Puglia Sviluppo, presentazione della richiesta di erogazione (anche per quest’ultimo punto è presente sul portale una guida chiamata “Iter Procedurale richiesta di erogazione”).
102 - (D) Buongiorno,
avrei intenzione di realizzare una nuova unità produttiva (panetteria)
oltre agli investimenti in attrezzature vorrei acquistare e ristrutturare i locali dove realizzare l'unità. Vorrei chiedere in questa sede se mi viene riconosciuto il contributo conto interessi anche sull'acquisto dell'immobile in quanto rappresenterebbe la spesa più rilevante dell'intero investimento. Ringrazio anticipatamente

(R)
Buonasera,
la spesa per l'acquisto e la sistemazione di un immobile da destinare a nuova unità produttiva, se inserita in un programma organico e funzionale, si concorre alla determinazione del contributo sul montante interessi.
il contributo aggiuntivo del 20% viene invece calcolato esclusivamente sulla spesa ammissibile in macchinari, impianti specifici e attrezzature.
101 - (D) Buongiorno,

rispetto alla modulistica nell'allegato A al punto 11: Valutazione ambientale strategica, se l'investimento non promuove: il risparmio energetico, la gestione sostenibile, la gestione e la tutela dei corpi idrici e una riduzione di emissioni odorifere e sonore, e quindi si sceglie il NO, questo è causa di esclusione dalle agevolazioni???

(R)
Come previsto dall’art. 3 dell’Avviso Pubblico
1) I progetti di cui ai punti a), b), c) e d) del precedente comma, devono tendere alla:
• promozione del risparmio energetico, della gestione sostenibile dei rifiuti e il recupero degli stessi, del risparmio e della tutela delle risorse idriche;
• riduzione di emissioni di CO2, di sostanze acidificanti e di emissioni odorifere e sonore da parte delle imprese beneficiarie.
Pertanto il mancato rispetto di tali requisiti pregiudica l’ammissibilità dell’investimento.
Pag. 5 di 25 : Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. [10 Succ.]