Titolo II - Capo 3 - FAQ

 

Dal riquadro Documenti FAQ è possibile scaricare le FAQ in formato pdf ed excel.

Nel caso del documento pdf, se il numero di FAQ presenti in elenco è superiore al numero di FAQ contenute nel documento pdf, è possibile generare una versione aggiornata del documento.

Se il numero di FAQ è elevato la procedura di generazione del documento potrebbe durare qualche minuto.

Imposta campi per la ricerca
Documenti FAQDocumento in formato pdf (contiene 126 FAQ) - [Scarica  .pdf  - 77 Kb]
Documento in formato excel - [Scarica file.xls]

..: Sono presenti 124 FAQ :..


26 - (D) Un programma di investimento si conclude con l'acquisto di un bene la cui fattura viene regolata in contanti.
I due mesi di tempo per richiedere l'erogazione si contano dalla data di quell'ultima fattura pagata in contanti (pur non agevolabile), o l'investimento si considera concluso alla data dell'ultima fattura pagata con i metodi previsti dal TitoloII?

(R)
I due mesi si considerano rispetto alla data dell'ultima fattura inerente il progetto di investimenti presentato ai sensi del Titolo II capo3, a prescindere che la stessa non sia ritenuta ammissibile.
25 - (D) Buona sera, ma il finanziamento prevede una parte a fondo perduto dell'intero importo utile al progetto (art. 5 del bando)?

(R)
Sia il contributo calcolato sul montante interessi sia il contributo aggiuntivo in conto impianti sono erogati dalla Regione in una unica soluzione, al completamento degli investimenti e sono a fondo perduto.
24 - (D) Una fisioterapista operativa da anni, non iscritta al registro imprese in quanto svolge attività professionale può accedere agevolazioni del titolo II per aprire un centro di fisioterapia?

(R)
L'attivita' indicata sarebbe agevolabile, ma lo strumento Titolo II CAPO 3 e' rivolto ad imprese iscitte nel registro delle imprese, alla data di presentazione della domanda.
23 - (D) Le spese da che data possono partire?

(R)
Ai sensi del comma 5 dell'art. 7 la data di presentazione della domanda, attestata all'interno della dichiarazione di ammissibilita' (allegato D), determina il momento a partire del quale possono essere sostenute le spese e, quindi, il momento in cui possono essere avviati gli investimenti (.....).
22 - (D) salve,
1)per contributo in conto impianti del 45% su un montante di interessi intendete la copertura del 45% degli interessi che maturano su un prestito concesso dal soggetto finanziatore?
2)con contributo aggiuntivo del 20% in conto impianti intendete un fondo perduto massimo del 20% del totale delle attrezzature e macchinari?
3)mi fate gentilmente un esempio di NON obbligo ad apportare il contributo finanziario previsto dall'art 15 comma 10 del Regolamento?

(R)
1) si riferisce all'intensita' massima di aiuto ottenibile sommando entrambi i contributi (sul montante degli interessi ed il contributo aggiuntivo) e l'eventuale premialità del rating di legalità.
2) Il contributo aggiuntivo in conto impianti rappresenta il 20% delle spese in macchinari, attrezzature e arredi ammissibili.
3) ad esempio, se il finanziamento bancario copre il 100% dell'investimento, l'impresa non è obbligata ad apportare il contributo finanziario previsto dal Regolamento.
Pag. 21 di 25 : [10 Prec.] Prec. 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 Succ.