A Bari l'assemblea plenaria del Consiglio Generale dei Pugliesi nel Mondo
Immagine associata al documento: A Bari l'assemblea plenaria del Consiglio Generale dei Pugliesi nel Mondo
Si riunirà a Bari, presso l'Hotel Majesty, l'assemblea annuale del Consiglio Generale dei Pugliesi nel Mondo (CGPM), l'organismo regionale di rappresentanza e garanzia statutaria delle comunità pugliesi emigrate.

Il CGPM è composto da 56 componenti, tra cui 30 membri provenienti da tutto il mondo, designati dalle associazioni regolarmente iscritte all'Albo regionale nel corso di apposite Assemblee Continentali. I rappresentanti delle associazioni provengono da Argentina, Australia, Belgio, Brasile, Canada, Cile, Francia, Germania, Italia, Stati Uniti, Sudafrica, Svizzera e Venezuela.
La restante parte dei componenti vengono dalla Puglia e sono nominati in rappresentanza di istituzioni e organismi che hanno diretta attinenza con la realtà sociale degli emigrati.

Sabato 24 settembre, a partire dalle ore 9,30, il Presidente della Giunta regionale, Michele Emiliano, aprirà formalmente l'Assemblea plenaria portando il suo saluto ai convenuti e presiedendo, per la prima volta dall'inizio del suo mandato, ai lavori del CGPM.
I lavori proseguiranno con la celebrazione del 60° anniversario della tragedia di Marcinelle in Belgio, uno dei più gravi disastri minerari di sempre in cui persero la vita 262 persone tra cui 22 minatori pugliesi, con il ricordo affidato al Direttore dell'IPSAIC.
Successivamente è previsto l'intervento dei due Vicepresidenti che illustreranno un documento a nome dell'Ufficio di Presidenza. Seguirà l'esposizione della relazione sulle attività realizzate nel biennio 2015-2016 da parte della Dirigente della Sezione Internazionalizzazione - Pugliesi nel Mondo della Regione Puglia. In seguito si passerà alla presentazione delle nuove progettualità previste per le nostre comunità all'estero dal Piano 2016, integrate con le altre attività istituzionali dalla Regione Puglia. Negli ultimi anni, infatti, le politiche regionali stanno puntando molto sul network globale delle oltre 180 associazioni di pugliesi nel mondo per lo sviluppo e l'internazionalizzazione del nostro sistema produttivo e per la promozione turistica e culturale della Puglia all'estero.
Due punti molto importanti da affrontare saranno quelli finali, relativi alla formulazione degli indirizzi futuri e all'aggiornamento della normativa vigente per la semplificazione della procedura di rinnovo del CGPM.
Dopo questa assemblea plenaria, infatti, si procederà al rinnovo del Consiglio Generale dei Pugliesi nel Mondo attualmente in carica, insediatosi nell'ottobre del 2011.

- [Scarica  .pdf  - 591 Kb]
      
Riferimenti (ALT+"D")
Data Pubblicazione sul portale: 22 Settembre 2016
Fonte: Servizio Pugliesi nel Mondo
Redazione: Redazione Pugliesi nel Mondo
Scaricato: 281 volte
Letto: 254 volte