CCIAA di Brindisi: Manifestazione di interesse Progetto Bulgarian Link

Immagine associata al documento: CCIAA di Brindisi: Manifestazione di interesse Progetto Bulgarian Link Crossing Europe, Gruppo Europeo di Interesse Economico (GEIE), partecipato dal sistema camerale attraverso le Camere di Commercio di: Firenze, Siena, Mantova, Trieste ed Unioncamere Puglia e dal gruppo bancario MPS, propone un'iniziativa atta a favorire la penetrazione commerciale di imprese italiane sul mercato della Bulgaria, Paese recentemente entrato a far parte della ComunitÓ Europea, con un buon tasso di crescita e geograficamente collocato in un'area-ponte tra Europa e Asia Medio Orientale.

Obiettivo del progetto Ŕ selezionare e, successivamente assistere M.P.M.I. (micro, piccole e medie imprese) per creare le condizioni per una loro presenza commerciale stabile sul mercato Bulgaro.
Il progetto si rivolge ad imprese, che saranno selezionate in base a criteri oggettivi, ed operanti in settori economici, individuati a seguito di ricerche di mercato, con le migliori prospettive di sviluppo, che risultano essere:
  • Agroalimentare
  • Autoveicoli, ricambi ed accessori
  • Calzature, cuoio e prodotti in cuoio
  • Edilizia, costruzioni civili ed infrastrutturali
  • Industria chimica
  • Macchine ed apparecchi meccanici, elettrodomestici
  • Tessile, articoli della maglieria
  • Turistico
Le imprese interessate dovranno formalizzare una "manifestazione di interesse", non impegnativa, mediante la compilazione di una scheda tecnica di adesione e il successivo invio entro e non oltre il 21 novembre 2008 a Presidenza Camera di Commercio di Brindisi, Fax 0831521435; e-mail presidenza@br.camcom.it.

In allegato: Manifestazione di interesse e Scheda tecnica del progetto       -          
 
Gli Allegati (ALT+"D")
Data Pubblicazione sul portale: 06 Novembre 2008
Fonte: C.C.I.A.A. Brindisi
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Internazionalizzazione
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Letto: 64 volte