Aerospazio pugliese in Francia e a Roma per Aeromart Toulouse ed il Forum europeo NSE

Immagine associata al documento: Aerospazio pugliese in Francia e a Roma per Aeromart Toulouse ed il Forum europeo NSE Delli Noci: "Così promuoviamo un settore di punta e investimenti in Puglia"

Continua l'impegno della Regione Puglia nei confronti della promozione dell'aerospazio. I prossimi due eventi nell'agenda pugliese sono Aeromart Toulouse, in calendario a Tolosa, in Francia, dal 29 novembre al I dicembre 2022 e il Forum Nse - New Space Economy, in programma a Roma dal I al 3 dicembre 2022. La Regione Puglia in collaborazione con Puglia Sviluppo, ha scelto di partecipare ad entrambi gli appuntamenti per valorizzare il ruolo internazionale della Puglia in questo settore e attrarre investimenti nel suo territorio.
L'Aeromart Toulouse, manifestazione con cadenza biennale giunta alla 14a edizione, è la più importante borsa d'affari europea di settore, si svolge a Tolosa, la capitale europea dell'industria aerospaziale al centro dei programmi Airbus, e si rivolge ai professionisti dell'industria aerospaziale e della difesa italiana e internazionale e vede la partecipazione di manager e operatori provenienti da tutto il mondo interessati a valutare nuovi fornitori. Nell'edizione del 2021, l'evento ha totalizzato la presenza di circa 1500 aziende, provenienti da 45 Paesi e 16.000 incontri d'affari.
Nse - New Space Economy European Expo Forum - è invece un forum internazionale dedicato alle nuove frontiere dell'industria spaziale. È organizzato da Fondazione Amaldi e Fiera Roma con il supporto dell'Agenzia Spaziale Italiana e si svolge nella Nuova Fiera di Roma. A quest'ultimo evento la Regione Puglia partecipa in collaborazione con il Distretto Tecnologico Aerospaziale e con Aeroporti di Puglia.

"Si tratta in entrambi i casi di occasioni importanti per il crescente ruolo della Puglia nell'industria aerospaziale nazionale ed europea", ha detto l'assessore regionale allo Sviluppo economico Alessandro Delli Noci. "Ad Aeromart di Tolosa, in corso in questi giorni, presentiamo il settore aerospaziale pugliese che nei primi sei mesi del 2022 ha totalizzato, nonostante la crisi, un valore export pari ad oltre 136 milioni di euro, e illustreremo agli operatori internazionali le misure di agevolazione regionali a disposizione delle imprese intenzionate ad investire in Puglia. Al Forum Nse oltre allo spazio espositivo, un evento di brokeraggio offrirà ai partecipanti l'opportunità di incontrare nuovi partner sia per gli scambi e gli accordi commerciali che per la ricerca e la tecnologia".

L'evento di brokeraggio dal titolo "New Space Economy 2022 Brokerage Event " è in calendario il 2 dicembre a Roma. Ad organizzarlo durante il Forum Nse, la rete Enterprise Europe Network e il Cnr - Consiglio Nazionale delle Ricerche. È dedicato a startup e imprese di ogni dimensione, investitori e venture capitalist, enti di ricerca, istituzioni ed agenzie spaziali interessati a confrontarsi sulle opportunità dei settori industriali coinvolti nella new space economy e interagire con i principali attori del settore.
Sia ad Aeromart Toulouse che al Forum Nse la Regione Puglia è presente con uno spazio espositivo regionale. Nel corso delle due manifestazioni inoltre è possibile partecipare a seminari e conferenze.
In particolare durante Nse, domani I dicembre, alle 18,00, si svolgerà il workshop dedicato alle nuove frontiere del trasporto spaziale "Space transportation: the new frontier" che sarà moderato dal presidente del Distretto Tecnologico Aerospaziale pugliese, Giuseppe Acierno.

Scarica il Comunicato Stampa       - [Scarica  .pdf  - 161 Kb][Apri   .pdf ]       
 
Data Pubblicazione sul portale: 01 Dicembre 2022
Fonte: Ufficio Stampa
Aree Tematiche: Internazionalizzazione, Politiche per lo Sviluppo, Sistema Puglia
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Scaricato: 16 volte
Letto: 128 volte