Mostra del design pugliese "Nel blu dipinto di blu" al Fuorisalone di Milano

Immagine associata al documento: Mostra del design pugliese "Nel blu dipinto di blu" al Fuorisalone di Milano La Puglia dell'arredo e del design a Milano per Tortona rocks, evento di spicco del Fuorisalone, con la mostra "Nel blu dipinto di blu". Nel 2021 export record della Puglia nel legno-arredo: +44,7%

La Regione Puglia, forte di un risultato esportativo nel settore del legno-arredo che ha superato i 433 milioni nel 2021, sarà a Milano dal 6 al 12 giugno, durante il Salone del Mobile, per partecipare ad uno dei principali eventi del Fuorisalone. Si tratta di Tortona Rocks, un progetto espositivo che coinvolge il distretto di Tortona, tra i principali protagonisti della Milano Design week.

La Sezione Promozione del Commercio, Artigianato ed Internazionalizzazione delle Imprese della Regione Puglia in collaborazione con Puglia Sviluppo, porterà negli spazi espositivi di Tortona Rocks, la mostra "Design in Puglia. Nel blu dipinto di blu", che ha debuttato con grande successo all'Expo di Dubai in occasione della Water Week, la settimana dedicata all'acqua.

"La Puglia - ha detto l'assessore regionale allo Sviluppo economico - ha voluto essere presente agli eventi del Fuorisalone di Milano nel circuito del Tortona Rocks, perché è la cornice più adatta a valorizzare il design pugliese, che sta contribuendo a trainare il comparto del legno-arredo sui mercati esteri. Proprio nel 2021, in un anno complicato dal perdurare della pandemia, abbiamo assistito in Puglia alla crescita delle esportazioni di settore più alta degli ultimi dieci anni: il 44,7 per cento in più rispetto al 2020, per un valore assoluto di oltre 433 milioni di euro, in saldo fortemente attivo rispetto alle importazioni. Gli oggetti che presentiamo nella mostra immagine "Nel blu dipinto di blu", accenderanno i riflettori sull'eccellenza delle imprese e dei designer pugliesi, e offriranno un'occasione importante di promozione della Puglia in una vetrina prestigiosa e in una settimana strategica per la visibilità del made in Italy nel mondo".

Ispirata al titolo della canzone italiana più famosa al mondo, frutto della creatività di Domenico Modugno, pugliese di Polignano a Mare, che ne fu interprete e coautore, la mostra celebra l'importanza dell'acqua, fonte di vita e di sviluppo economico, che ha accompagnato la storia della regione e del suo sviluppo. L'acqua, salata e dolce, è l'oro blu della Puglia.

Ed è proprio attorno a questo colore, il blu, che 22 imprese e designer pugliesi hanno realizzato oggetti di design ispirati agli impieghi dell’acqua, ai bisogni che soddisfa, ma anche all’immagine stessa della preziosa risorsa. Più di 50 gli oggetti in mostra: lampade e sculture, tavolini e separé, vasi, brocche e lavabi, oggetti decorativi e sculture, ma anche divani e poltrone, forgiati con vetro, metallo, ceramica, pietre naturali, tessuto e legno. Il Blu si percepisce attraverso un separé o un’onda sinuosa, diventa luce nella trasparenza del vetro e si riflette sullo sfondo della ceramica, si ispira alla sostenibilità in oggetti funzionali come il versa-acqua per disabili o il filtro per pluviali in ceramica. La mostra di design si potrà visitare tutti i giorni negli spazi del Greenstage, in via Savona 33, dal 7 al 12 giugno (ore10-21). L’anteprima per la stampa è in calendario il 6 giugno dalle 11 alle 19.

Imprese e designer che espongono nella mostra “Design in Puglia. Nel blu dipinto di blu”

Queste le imprese e i designer protagonisti della mostra “A Sua Immagine (Brand Asilaser) di Castellaneta (Ta); Adn di Triggiano (Ba); Arkine di Triggiano (Ba); Artego Artigianato Creativo di Lecce; Peppino Campanella di Polignano a Mare (Ba);Cnc Design di Mola di Bari (Ba); Mario D’Aquino di Casarano (Le); Valentina De Carolis di Pezze di Greco – Fasano (Br); F.lli Parisi di Taurisano (Le); La pietra di Luca di Cisternino (Br); La terra incantata di Grottaglie (Ta); Concetta Lauriero di Altamura (Ba); Maria Concetta Malorzo Vetri d’arte di Brindisi (Br); MarzoArreda di Novoli (Le); Ciro Masella di Grottaglie (Ta); Pimar di Cursi (Le); Piero Montillo di Altamura (Ba); Rdd Italia di Altamura (Ba); Sprech di Martano (Le); Tera di Conversano (Ba); Cosimo Vestita, di Grottaglie (Ta); Wood Pallet Design di Castellana Grotte (Ba).

Scarica il Comunicato Stampa     - [Scarica  .pdf  - 605 Kb][Apri   .pdf ]       
 
Data Pubblicazione sul portale: 01 Giugno 2022
Fonte: Sezione Promozione Del Commercio, Artigianato ed Internazionalizzazione delle Imprese
Aree Tematiche: Internazionalizzazione, Politiche per lo Sviluppo, Attività Economiche, Artigianali e Commerciali, Sistema Puglia
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Scaricato: 12 volte
Letto: 77 volte