Attivitā Formative Autofinanziate: dichiarazione FAD e precisazione per corsi da repertorio

Immagine associata al documento: Attivitā Formative Autofinanziate: dichiarazione FAD e precisazione per corsi da repertorio In attuazione di quanto previsto dalla DGR n. 410 del 28/03/2022 Recepimento Accordo fra le Regioni e le Province Autonome sulle Linee Guida relative alla modalitā di erogazione della formazione teorica, a distanza e in presenza, per le professioni/attivitā regolamentate la cui formazione č in capo alle Regioni e Province Autonome, si dispone che gli Organismi attuatori delle attivitā formative autonomamente finanziate riconosciute/autorizzate dalla Sezione Formazione, alleghino ad ogni richiesta di autorizzazione all'avvio la seguente Dichiarazione attestante modalitā e percentuali di utilizzo della FAD debitamente compilata e sottoscritta dal legale rappresentante.

Per i corsi giā autorizzati all'avvio a far data dal 01/04/2022, č necessario inoltrare tale documento, ad integrazione dell'istanza presentata, sempre all'indirizzo pec: gestioneprogetti.puglia@pec.rupar.puglia.it

Si precisa inoltre che, le disposizioni contenute nella DGR n.410/2022 si applicano ai corsi di formazione regolamentata. Tutti i corsi afferenti al Repertorio Regionale delle Figure Professionali (RRFP) autorizzati all'avvio in data successiva alla scadenza dello stato di emergenza sanitaria dichiarato sino al 31/03/2022, in assenza di altra specifica norma, dovranno essere erogati in presenza per il totale del monte ore teorico previsto.
      -          
 
Gli Allegati (ALT+"D")
Riferimenti (ALT+"D")
Data Pubblicazione sul portale: 29 Aprile 2022
Fonte: Sezione Formazione
Aree Tematiche: Formazione, Politiche per lo Sviluppo, Sistema Puglia
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Letto: 964 volte