Sportello del Consumatore

Immagine associata al documento: Sportello del Consumatore Il Codice del Consumo riporta alcune norme che tutela i cittadini negli acquisti e fornitura di beni servizi, sulle garanzie legali, sulle etichettature alimentari, nelle pratiche commerciali scorrette compresa la pubblicità ingannevole. Per esercitare un proprio diritto, oltre al reclamo (sempre necessario) esiste la Conciliazione paritetica frutto di protocolli tra le Associazioni di Consumatori (aventi requisiti previsti da norme di Stato e delle Regioni) e le aziende fornitrici di beni e servizi In Puglia le associazioni nel 2008 hanno costituito un'associazione di secondo livello (delle quali sono socie) denominata "Istituto Pugliese Consumo" una struttura tecnico operativa delle attività progettuali finanziate dalla Regione a favore dei consumatori.
Tra le attività finanziate dalla Regione Puglia "Lo sportello del consumatore " e "Prezzi della Spesa " un osservatorio dei prezzi che ha il compito di verificare l'andamento dei prezzi (una volta al mese) praticati in 30 punti vendita (di oltre 10 marchi) presenti in Puglia. Inoltre la legge regionale 12/06 e annesso regolamento hanno dato attuazione alla CONSULTA REGIONALE DEI CONSUMATORI UTENTI (ove sono presenti le associazioni dei consumatori aventi i requisiti previsti dalla legge) che hanno il compito di rendere PARERI CONSULTIVI (non vincolanti) in materie inerenti i cittadini nelle vesti di consumatori e utenti.
      -          
 
Gli Allegati (ALT+"D")
Data Pubblicazione sul portale: 31 Gennaio 2022
Aree Tematiche: Attività Economiche, Artigianali e Commerciali, Sistema Puglia
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Letto: 173 volte