Pubblicato dall'Agenzia delle Entrate il modello aggiornato per la fruizione del credito d'imposta ZES

Immagine associata al documento: Pubblicato dall'Agenzia delle Entrate il modello aggiornato per la fruizione del credito d'imposta ZES Pubblicato il modello di comunicazione per la fruizione del credito d'imposta per gli investimenti nelle Zone Economiche Speciali (ZES) aggiornato a seguito delle modifiche introdotte dal D.L. 77 del 31.05.2021 tra cui, dalla sua entrata in vigore, l'estensione del credito d'imposta all'acquisto di immobili strumentali agli investimenti.
L'elenco dei Comuni, o delle loro porzioni, che costituiscono le singole ZES interregionali Adriatica e Ionica č rinvenibile sul sito internet dell'Agenzia per la Coesione Territoriale attraverso il seguente link:
https://www.agenziacoesione.gov.it/zes-zone-economiche-speciali/
Il credito d'imposta per gli investimenti in area ZES č attribuito, previa comunicazione all'Agenzia delle Entrate in relazione agli investimenti realizzati a decorrere dalla data del DPCM istitutivo della Zona economica speciale. Il modulo di comunicazione aggiornato e le istruzioni per la compilazione sono disponibili per il download attraverso il seguente link:
https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/web/guest/schede/agevolazioni/credito-di-imposta-per-gli-investimenti-nel-mezzogiorno/modello-inv-mezzogiorno-2016-imprese


      -          
 
Data Pubblicazione sul portale: 02 Novembre 2021
Fonte: Sezione attivita' economiche artigianali e commerciali
Aree Tematiche: Politiche per lo Sviluppo, Attivitā Economiche, Artigianali e Commerciali, Sistema Puglia
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Letto: 568 volte