Avviso per gli operatori dell'editoria - quesito

Immagine associata al documento: Avviso per gli operatori dell'editoria - quesito In relazione all'Avviso della Misura straordinaria di intervento per la promozione e il sostegno pubblico al pluralismo e all'innovazione dell'informazione e della comunicazione regionale, pubblicato sul BURP n. 124 del 1/10/2021 Ŕ pervenuto il seguente quesito:
Quesito: Un operatore della comunicazione, in possesso di testata giornalistica con sede operativa sul territorio della regione Puglia, chiede se pu˛ accedere agli aiuti della misura qualora la testata sia registrata presso una cancelleria di tribunale di altra regione.
Parere: Considerato che l'Avviso non prevede l'obbligo di avere la sede legale sul territorio pugliese, ma (all'art.2, comma 2, primo punto) richiede che vi sia una sede operativa in Puglia, il requisito previsto dall'art.2, comma 2, secondo punto dell'Avviso si intende posseduto dall'operatore che sia in possesso di testata giornalistica registrata presso una cancelleria di tribunale anche se in altra regione, a condizione che abbia una propria sede operativa in Puglia.

      -          
 
Riferimenti (ALT+"D")
Data Pubblicazione sul portale: 08 Ottobre 2021
Fonte: PugliaSviluppo
Aree Tematiche: Politiche per lo Sviluppo, Sistema Puglia
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Letto: 394 volte