Comunicazioni importanti per una efficace gestione dei progetti formativi AVVISO 5

Immagine associata al documento: Comunicazioni importanti per una efficace gestione dei progetti formativi AVVISO 5 Si richiama la vostra attenzione su alcune importanti ed essenziali regole di condotta da adottarsi nell'attuazione dei progetti finanziati nell'ambito dell'Avviso 5 e nella gestione dei rapporti con l'Amministrazione regionale.
Onde consentire un pronto e certo riscontro delle molteplici richieste che giornalmente pervengono agli indirizzi (email e PEC) della Responsabile del Procedimento, si chiede di LIMITARE tali comunicazioni (che comprendono anche quelle telefoniche) esclusivamente a quesiti che non trovano risposta nell'Atto Unilaterale d'Obbligo, nell'Avviso pubblico o, infine, nelle disposizioni normative che regolamentano i progetti finanziati dal Fondo Sociale Europeo.

Si invita, pertanto, ad un'attenta ed approfondita lettura dell'Atto Unilaterale, che costituisce il riferimento per ogni azione da intraprendere nell'attuazione dei progetti, oltre che l'impegno vincolante nei confronti dell'Amministrazione regionale.

Si chiede quindi di far pervenire le RICHIESTE di INFORMAZIONE e/o CHIARIMENTI, DUBBI circa la corretta procedura da seguire, ancorchè non fugati, all'indirizzo ma.cioffi@regione.puglia.it.

Le RICHIESTE di VARIAZIONI, invece, dovranno essere inviate all'indirizzo PEC: fse.avviso5_2018@pec.rupar.puglia.it. Riguardo queste ultime richieste, tutte le eventuali VARIAZIONI DEL CALENDARIO DIDATTICO (date, orari, variazioni personale non docente, ecc..) saranno oggetto di semplice COMUNICAZIONE: per esse non sarà necessario attendere il riscontro da parte della Responsabile del Procedimento.
Le richieste, invece, che avranno ad oggetto VARIAZIONI DEL PERSONALE DOCENTE o VARIAZIONI di ELEMENTI FONDAMENTALI dell'IMPIANTO ORIGINARIO del progetto (e che hanno costituito, in sede di valutazione, attribuzione di punteggio) dovranno essere PREVENTIVAMENTE AUTORIZZATE. La mancata comunicazione e/o autorizzazione da parte della Responsabile del Procedimento comporterà le decurtazioni finanziarie nella misura e secondo le modalità previste al par. R) dell'Avviso Pubblico.

Riguardo all'utilizzo della modulistica resa disponibile dall'Amministrazione sul Portale Sistema Puglia nella sezione "Modulistica", si specifica che trattandosi di fac-simili, possono all'occorrenza essere personalizzati e adattati in base alle specifiche esigenze organizzative e di gestione dell'Ente attuatore, mantenendo tuttavia gli elementi minimi indicati nei modelli.

Per tutto ciò che riguarda gli aspetti prettamente TECNICI della RENDICONTAZIONE attraverso il sistema MIRWEB, si specifica che ogni richiesta di assistenza dovrà essere inviata all'Help Desk all'indirizzo l' helpdeskmir@innova.puglia.it.

Si ricorda, infine, che verrà a breve riattivato il servizio "RICHIEDI INFO" da utilizzare per porre quesiti di ordine generale.       -          
 
Data Pubblicazione sul portale: 15 Novembre 2019
Fonte: Sezione formazione professionale
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Formazione Professionale, Politiche per lo Sviluppo, Nuove Figure Professionali
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Letto: 907 volte