Il Sottosegretario Bobba visita lo stand della Regione Puglia al "Job e Orienta"

Immagine associata al documento: Il Sottosegretario Bobba visita lo stand della Regione Puglia al "Job e Orienta" Grande affluenza di pubblico venerdì scorso per lo stand pugliese al "Job & Orienta" di Verona, la fiera dedicata ai sistemi di istruzione e formazione di tutta Italia.

Gli studenti degli Istituti Superiori selezionati per il "Rap Lab", il laboratorio di rap diretto da Torto OG, alias Gaetano Occhiofino, si sono esibiti dapprima nello spazio-eventi e in seguito nell'area "Talk Puglia", alla presenza del Sottosegretario al Lavoro e alle Politiche Sociali Luigi Bobba, riscuotendo un grande successo di pubblico. I ragazzi hanno avuto la possibilità di confrontarsi e lavorare sulla parola in musica come strumento espressivo per comunicare se stessi e le realtà in cui sono immersi, suscitando l'entusiasmo dei tanti visitatori della seconda giornata del "Job & Orienta".

"Aver avuto l'opportunità di dare prova della creatività pugliese e della capacità dei nostri sistemi d'istruzione e formazione di innovarsi e adattarsi a un mercato del lavoro in perenne mutamento dinanzi al Sottosegretario Bobba, che ha onorato lo stand della Regione Puglia con la sua presenza non può che inorgoglirci. - ha commentato l'assessore con delega all'Istruzione, alla Formazione e al Lavoro della Regione Puglia Sebastiano Leo - Il Sottosegretario ha avuto modo anche di conoscere e apprezzare la rete istituzionale dell'azione pilota StartNet, il progetto cui l'Assessorato sta lavorando insieme alla Fondazione Mercator e al Goethe Institut, per la transizione scuola/lavoro degli studenti pugliesi. Del resto, il Sottosegretario Bobba conosce gli sforzi che la Puglia ha compiuto in questi ultimi tempi per il potenziamento delle opportunità del sistema duale e per il rafforzamento dell'alternanza scuola/lavoro."

Il progetto StartNet vede coinvolti, oltre a Regione Puglia, Goethe Institut e Fondazione Mercator, il Miur, l'USR Puglia, l'Unione regionale delle Camere di Commercio, Confidustria Puglia, il Consorzio nazionale per l'innovazione sociale NOVA, la Rete di Scuole pugliesi Green Education & Training e la Consulta degli studenti, ma si propone di estendere ulteriormente la rete per promuovere, attraverso il collective impact, l'approccio metodologico ideato e testato per la collaborazione sistematica, attività di orientamento, inclusione e riqualificazione dei giovani NEET e iniziative per la creazione di startup e di percorsi di autoimprenditorialità giovanile.

Nella giornata conclusiva, spazio ancora una volta alla sessione "La palestra delle professioni digitali" e alla presentazione della nuova App GG, sviluppata nell'ambito del progetto "Job Meet" per conoscere tutte le opportunità del programma Garanzia Giovani.

Scarica il Comunicato Stampa       - [Scarica  .pdf  - 113 Kb][Apri   .pdf ]       
 
Data Pubblicazione sul portale: 04 Dicembre 2017
Fonte: Ufficio Stampa Regione Puglia
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Politiche e Mercato del Lavoro, Formazione, Politiche per lo Sviluppo
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Scaricato: 196 volte
Letto: 127 volte