Indagine campionaria sulle forze di lavoro - le dinamiche più recenti

Immagine associata al documento: Indagine campionaria sulle forze di lavoro - le dinamiche più recenti In Puglia il tasso di occupazione (rapporto percentuale fra gli occupati tra 15 e 64 anni e il totale della popolazione della stessa età) risulta moderatamente in crescita a partire dal 4° trimestre del 2013 in poi, pur in presenza di un quadro complessivo estremamente negativo, soprattutto con riferimento al 2012 e ai primi tre trimestri del 2013, nei quali il tasso di occupazione è calato di quasi 5 punti percentuali.
Il dato relativo agli ultimi 3 trimestri presi in esame testimonia una significativa inversione di rotta rispetto alla tendenza negativa degli anni precedenti e acquista ulteriore valore se confrontato con l'andamento del tasso di occupazione nel Mezzogiorno, dove si è registrata una riduzione anche nel 2013 e 2014, e, più in generale, in Italia (il tasso nazionale di occupazione è rimasto sostanzialmente invariato nel predetto periodo).
Va inoltre evidenziato come nei primi due trimestri del 2014 il tasso di occupazione pugliese abbia superato quello del Mezzogiorno, circostanza che non si verificava dal secondo trimestre del 2013.

      -          
 
Data Pubblicazione sul portale: 04 Febbraio 2015
Aree Tematiche: Sistema Puglia
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Letto: 26 volte