Pubblicato il Quindicesimo Report di monitoraggio Garanzia Giovani

Immagine associata al documento: Pubblicato il Quindicesimo Report di monitoraggio Garanzia Giovani Dei 25.916 iscritti, sono stati convocati per il primo colloquio 18.224 giovani, pari al 70% degli aderenti. Due giovani su tre sono quindi stati contattati dal relativo Centro per l'Impiego. Sono stati profilati e hanno stipulato il relativo patto di servizio 10.070 giovani, pari al 39% degli iscritti, un dato che riflette perfettamente l'andamento nazionale del programma. In Italia, secondo l'ultimo report diffuso dal Ministero del Lavoro, si sono iscritti a Garanzia Giovani oltre 390mila giovani, di questi sono stati presi in carico e profilati circa 148mila ragazzi, pari al 38%.
In Puglia le iscrizioni crescono di circa 800/1000 adesioni la settimana e, nonostante il programma sia partito da alcuni mesi, questo trend non accenna a diminuire piuttosto ad aumentare, segnale di una fiducia dei giovani pugliesi nel progetto, nonostante le molte incertezze nella disciplina nazionale. Durante il periodo natalizio il numero delle adesioni ha subito un fisiologico rallentamento. Dei 18.224 ragazzi invitati a presentarsi al primo colloquio di orientamento, ben 5.733 hanno scelto di non recarsi al Centro per l'Impiego, pari al 31%.
Del totale dei chiamati, inoltre, il 14% e cioč 2.575 giovani č risultato non possedere i requisiti per partecipare al Programma, pari al 10% se si calcola il dato sul totale degli iscritti. Analizzando i dati per singola provincia, si confermano le buone performance di quasi tutti i Centri per l'Impiego, in particolar modo quelle della provincia di Brindisi, Foggia e Lecce.       -          
 
Riferimenti (ALT+"D")
Data Pubblicazione sul portale: 04 Febbraio 2015
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Garanzia Giovani, Politiche per lo Sviluppo
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Letto: 1,395 volte