Ai nastri di partenza il nuovo Titolo II per le piccole e medie imprese

Immagine associata al documento: Ai nastri di partenza il nuovo Titolo II per le piccole e medie imprese L'Assessore allo Sviluppo Economico, Loredana Capone, comunica con soddisfazione la imminente pubblicazione del nuovo bando per gli aiuti alle piccole e medie imprese.
Infatti con determinazione n.2487 del 22 dicembre scorso il dirigente del Servizio Competitivitą dei sistemi produttivi ha approvato il nuovo avviso per la presentazione delle istanze di accesso del nuovo Titolo II ai sensi del capo III del Regolamento regionale generale dei regimi di aiuto in esenzione n.17/2014.

Si tratta del primo avviso sugli aiuti alle imprese pubblicato a livello nazionale a valere sulla programmazione 2014-2020 che darą la possibilitą alle imprese di piccola e media dimensione operanti sul territorio regionale di presentare progetti di investimento a partire dal prossimo 22 gennaio 2015 e per gli anni successivi.

Gli investimenti potranno riguardare la realizzazione di nuove unitą produttive, l'ampliamento di unitą gią esistenti, la diversificazione produttiva, l'innovazione dei processi e dei prodotti.

Per tutti gli aspetti di dettaglio si fa riferimento ai contenuti dell'Avviso che verrą pubblicato nei prossimi giorni sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia.
Si tratta di un risultato particolarmente positivo che risponde alle attese di migliaia di imprese che vogliono con coraggio investire per combattere la crisi.

Il nuovo bando conferma in questa fase la capacitą della nostra Regione di incontrare la domanda di investimenti delle imprese, e dą il via alla nuova politica industriale 2014-2020 che vedrą nelle prossime settimane la pubblicazione di nuovi ulteriori avvisi rivolti al sistema produttivo pugliese.       -          
 
Data Pubblicazione sul portale: 29 Dicembre 2014
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Politiche per lo Sviluppo, Titolo II - Capo III
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Letto: 3,161 volte