Lavoro: piano straordinario Regione Puglia, risorse per 100 mln

Immagine associata al documento: Lavoro: piano straordinario Regione Puglia, risorse per 100 mln Due importanti protocolli di intesa sono stati firmati oggi alla Regione Puglia per aggredire "con coraggio e fantasia", ha detto il presidente Nichi Vendola, il problema della disoccupazione e inoccupazione.
Si tratta innanzitutto dell'Accordo quadro tra Regione Puglia e Cgil, Cisl, Uil, Ugl denominato 'Piano straordinario per il lavoro-per un lavoro di cittadinanza' per il quale sono previsti complessivamente, come ha spiegato il governatore, circa "cento milioni di euro", derivanti dal Piano percettori di ammortizzatori sociali (42 milioni di euro, piu' altri 4 milioni che verranno stanziati domani dal Consiglio regionale nell'ambito dell'assestamento di bilancio) e dalla ricognizione delle economie delle azioni per le politiche attive per il lavoro e dalle risorse della Programmazione dei Fondi strutturali 2014-2020 (circa altri 50 milioni).
All'interno del Piano rientra il cosiddetto 'Lavoro di cittadinanza' firmato da Regione, 39 sindaci di Comuni del Salento e i sindacati locali.

Leggi l'articolo sul web       -          
 
Data Pubblicazione sul portale: 28 Luglio 2014
Fonte: LiberoQuotidiano.it
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Politiche e Mercato del Lavoro, Rassegna Stampa, Politiche per lo Sviluppo
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Letto: 173 volte