Bollette energetiche meno pesanti. Il governo dà una mano alle piccole imprese.

Immagine associata al documento: Bollette energetiche meno pesanti. Il governo dà una mano alle piccole imprese. Ma lo sconto sarà ridotto
Il taglio del costo delle bollette diventa "democratico".Dopo anni in cui i (pochi) interventi per ridurre il prezzo dell'energia sono stati indirizzati sulle aziende ad alto consumo, il decreto legge sulla competitività si concentra sulla base del nostro sistema economico, sulle piccole imprese, gli artigiani e i commercianti.
Il decreto ha appena tagliato il primo traguardo parlamentare, con il via libera delle commissioni Industria e Ambiente del Senato. Modifiche sono ancora possibili anche se poco probabili, visti i tempi stretti che restano per la conversione in legge.
E dall'ultimo testo viene fuori che - secondo uno studio di Confartigianato- gli 800 milioni di euro messi sul piatto saranno divisi tra 969.000 beneficiari, in larga parte commercianti e artigiani.[…]

Dal "Corriere della Sera" del 28 luglio 2014 (pag. 2)

Leggi l'articolo       - [Scarica  .pdf  - 523 Kb][Apri   .pdf ]       
 
Data Pubblicazione sul portale: 28 Luglio 2014
Fonte: Corriere della Sera
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Rassegna Stampa, Politiche per lo Sviluppo
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Scaricato: 190 volte
Letto: 117 volte