Disposizioni volte a dare attuazione ad obblighi comunitari ed internazionali

  E' stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale n. 38 del 15 febbraio scorso il decreto legge 15 febbraio 2007, n. 10 recante ''Disposizioni volte a dare attuazione ad obblighi comunitari ed internazionali''.
Il provvedimento adegua l'ordinamento a numerosi obblighi comunitari in vari settori:
- definizione dei criteri da adottare per il recupero degli aiuti concessi dallo Stato alle società a totale o prevalente partecipazione degli enti locali (''ex-municipalizzate''), dichiarati illegittimi dalla Corte di giustizia delle Comunità europee;
- interventi contabili per assicurare i mezzi finanziari per la promozione della città di Milano quale sede dell'Esposizione universale del 2015;
- adeguamenti a decisioni comunitarie in materia fiscale e societaria (tra cui l'integrale abrogazione dell'articolo 2450 - Golden share - del codice civile, che allo stato attuale risulta privo di attuazione concreta nel sistema societario ed è in contrasto palese con i capisaldi del diritto comunitario in quanto consente a soggetti pubblici la possibilità di ingerirsi nella gestione e nel controllo di società di cui non sono neppure soci);
- adeguamento a procedimenti di infrazione in materia di pubblicità del tabacco;
- accesso a reti di comunicazione elettronica;
- servizi di post contatore dell'energia elettrica e del gas;
- protezione del diritto d'autore per le opere di disegno industriale;
- modifiche al testo unico sull'immigrazione (in materia di permessi brevi di soggiorno per lavoro temporaneo).
      -          
 
Riferimenti (ALT+"D")
Data Pubblicazione sul portale: 20 Febbraio 2007
Siti web di Riferimento: Presidenza del Consiglio dei Ministri
Fonte: Governo Italiano - Presidenza del Consiglio dei Ministri
Aree Tematiche: Internazionalizzazione
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Letto: 40 volte