Conferenza Regioni: convocata per il 30 aprile

Immagine associata al documento: Conferenza Regioni: convocata per il 30 aprile Il Presidente Vasco Errani ha convocato la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome per mercoledì 30 aprile 2014 alle ore 14 (Roma, Via Parigi, 11). Le previste Conferenze Unificata e Stato-Regioni sono state differite al 15 maggio.
Nel corso della Conferenza delle Regioni saranno affrontati i seguenti temi all'ordine del giorno:
  • Proposta di parere delle Regioni sul decreto-legge n. 47 del 2014 recante misure urgenti per l'emergenza abitativa, per il mercato delle costruzioni e per Expo 2015;
  • Proposta di parere sul disegno di legge collegato alla legge di stabilità recante "Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell'uso eccessivo di risorse naturali";
  • Posizione delle Regioni e Provincie autonome sulla comunicazione della Commissione sulla "Strategia europea per una maggiore crescita e occupazione nel turismo costiero e marittimo" e sulla Proposta di Raccomandazione del Consiglio relativa a "Principi europei della qualità del Turismo";
  • Proposta di riparto tra le Regioni e le Province autonome delle risorse per gli oneri da sostenere per gli accertamenti medico - legali per l'anno 2014;
  • Accordo interregionale per la compensazione della mobilità sanitaria per l'anno 2013;
  • Proposta di documento da rappresentare in sede di Commissione parlamentare sul Disegno di legge recante "Disposizioni in materia di sistema integrato di educazione e istruzione dalla nascita fino ai sei anni e del diritto delle bambine e dei bambini alle pari opportunità di apprendimento";
  • Iniziative da assumere in merito alla questione posta dalla Provincia autonoma di Bolzano relativa all'art. 2 del d.lgs 39/2014 che introduce la richiesta al casellario giudiziale del certificato penale per i neoassunti che dovranno avere contatti con minori;
  • Determinazioni da assumere in merito alla questione posta dalla Provincia autonoma di Bolzano relativa alla procedura prevista dal disegno di legge AS 1409 per contrastare le dimissioni in bianco; - Questioni relative alla determinazione dei criteri di riparto delle risorse del SSN anno 2014 e misure di riequilibrio per il finanziamento dell'edilizia sanitaria.
      -          
 
Data Pubblicazione sul portale: 29 Aprile 2014
Fonte: Regioni.it - Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
Aree Tematiche: Sistema Puglia
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Letto: 141 volte