Capone al convegno dell'Ordine dei Commercialisti: "Nidi, grande opportunità per i giovani"

Immagine associata al documento: Capone al convegno dell'Ordine dei Commercialisti: "Nidi, grande opportunità per i giovani" "In un momento di grande precarietà, il bando regionale "Nidi - Nuove Iniziative d'Impresa" sta offrendo una nuova opportunità a quanti giovani, donne, precari, disoccupati hanno voglia di rimettersi in gioco, avviando una nuova impresa".
L'ha detto l'assessore allo Sviluppo economico Loredana Capone intervenendo a Barletta al convegno dal titolo "Opportunità di crescita e rilancio Progetto Nidi" organizzato dalla fondazione dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli esperti contabili di Trani.
"Con questo avviso - ha spiegato l'assessore - abbiamo messo in campo 54 milioni di euro per combattere la disoccupazione, attraverso l'autoimpiego".
"È stato un bando atteso e ben elaborato, una nuova sfida, per permettere a chi ha voglia di mettersi in gioco, di dare una svolta alla propria vita e un contributo attivo all'uscita dalla crisi".
"Nidi - ha continuato l'assessore - è stato concepito non come un semplice aiuto assistenziale ma come un vero e proprio strumento capace aiutare quanti hanno le competenze e la volontà di aprire un' impresa ma vengono bloccati dalle banche che non concedono credito". "Con Nidi - ha poi concluso - si può tornare a investire nelle proprie capacità e nelle proprie potenzialità, serve solo coraggio, grinta e fiducia in se stessi".
Sull'avviso Nidi si è soffermato anche il consigliere regionale Ruggiero Mennea. "Il territorio del Nord Barese - ha detto - per vocazione è sempre stato un territorio commerciale. Negli ultimi anni, però, molti dei nostri imprenditori hanno davvero sofferto per i morsi della crisi. Era necessario uno strumento che riaccendesse la speranza, che desse un concreto segnale di cambiamento". "Nidi - ha continuato - è un bando innovativo che, gestito esclusivamente dalla società regionale Puglia Sviluppo, permette di investire efficacemente sull'autoimpiego".
Sia l'assessore Capone che il consigliere Mennea hanno poi parlato delle Zone Franche Urbane, comunicando che presto verrà pubblicato il bando ministeriale che permetterà alle micro e piccole imprese di accedere ad ulteriori benefici e sgravi fiscali e contributivi.

Versione in .pdf del Comunicato Stampa       - [Scarica  .pdf  - 344 Kb][Apri   .pdf ]       
 
Data Pubblicazione sul portale: 21 Marzo 2014
Fonte: Area Politiche per lo Sviluppo Economico, il Lavoro e l'Innovazione
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Politiche per lo Sviluppo, N.I.D.I.
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Scaricato: 222 volte
Letto: 539 volte