Vertenza Dussmann-lavoratori pulizie scuole: Caroli a tavolo con sindacati

Immagine associata al documento: Vertenza Dussmann-lavoratori pulizie scuole: Caroli a tavolo con sindacati L'assessore al Lavoro, Leo Caroli, ha partecipato ieri mattina ai tavoli convocati sulla vertenza Dussmann - lavoratori pulizie scuole in vista della scadenza della proroga per l'assunzione degli operatori alle stesse condizioni contrattuali.
Come noto, la questione interessa circa 3.500 lavoratori che assicurano la pulizia degli edifici scolastici e che sono a rischio di imponenti decurtazioni salariali a causa dell'appalto al massimo ribasso applicato dal Ministero.
"C' una forte incertezza per il futuro dei lavoratori - ha spiegato l'assessore Caroli - e l'unica soluzione che intravedo per questa platea di stabilizzare le loro condizioni lavorative. Esprimo preoccupazione anche per la condizione di sicurezza e pulizia per i frequentatori degli istituti".

I tavoli con i sindacati confederali e autonomi hanno chiesto la convocazione del tavolo interministeriale esteso alla partecipazione delle parti sociali e delle istituzioni coinvolte per affrontare la specifica situazione pugliese dove i lavoratori precari sono gravati dalla pratica dei sub appalti attivati dalla Dussmann, per consentire il superamento dell'attuale incerto assetto delle condizioni di lavoro. I verbali sono stati trasmessi alla presidenza del consiglio dei ministri, al ministro del lavoro al ministro dell'economia e ai presidenti delle Camere.       -          
 
Data Pubblicazione sul portale: 27 Febbraio 2014
Fonte: Ufficio Stampa Regione Puglia
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Politiche e Mercato del Lavoro, Politiche per lo Sviluppo
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Letto: 128 volte