Albo delle Imprese Artigiane: modalitÓ organizzative e tabella dei diritti di segreteria

Immagine associata al documento: Albo delle Imprese Artigiane: modalitÓ organizzative e tabella dei diritti di segreteria Con la determinazione n.36 del 25 febbraio 2014 sono state approvate ulteriori modalitÓ organizzative per la tenuta dell'Albo Artigiani.
Come Ŕ noto dal 16 novembre 2012 Ŕ entrata in vigore definitivamente la procedura di Comunicazione Unica per via telematica - ComUnica - utilizzando il canale Star Web del Registro Imprese per l'iscrizione, modificazione e cancellazione dall'Albo Imprese artigiane, in questo lasso di tempo si Ŕ provveduto a testare e validare le specifiche tecniche e la relativa modulistica e sono emerse alcune problematiche relative agli esclusivi adempimenti di pertinenza del Registro delle Imprese che ad oggi transitano necessariamente dall'Albo delle Imprese Artigiane.
Sentiti i rappresentanti delle strutture provinciali, nonchÚ i referenti di Infocamere, si Ŕ ritenuto necessario procedere allo sdoppiamento tra registro imprese ed albo artigiani per una maggiore semplificazione e snellimento delle procedure informatiche.
Pertanto, si Ŕ concordato con i citati referenti che, a partire dal 6 marzo 2014 l'applicazione informatica Star Web consentirÓ a tutte le imprese artigiane che intendono comunicare al solo Registro delle Imprese fatti o atti non di competenza dell'Albo Artigiani, di inviare una comunicazione al solo Registro delle Imprese non transitando pi¨ dal men¨ artigiani (Comunicazione Unica Artigiana), ma dal solo men¨ Registro Imprese (Comunicazione Unica Impresa).
Con lo stesso atto Ŕ stata approvata la nuova tabella dei diritti di segreteria dovuti dalle imprese artigiane, relativi al doppio canale telematico.       -          
 
Riferimenti (ALT+"D")
Data Pubblicazione sul portale: 26 Febbraio 2014
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Politiche per lo Sviluppo, AttivitÓ Economiche, Artigianali e Commerciali
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Letto: 501 volte