Avviso Candidatura al Catalogo - Integrazione istanze

Immagine associata al documento: Avviso Candidatura al Catalogo - Integrazione istanze In riferimento alla procedura di Candidatura al Catalogo per gli Organismi Formativi, ai sensi dell'Avviso 2/2013 (D.D. n. 610 del 6 Agosto 2013, pubblicata sul Burp n. 112 del 14 Agosto 2013), il servizio Lavoro della Regione Puglia informa gli Organismi Formativi giÓ accreditati che per le pratiche giÓ istruite con esito positivo Ŕ possibile procedere con la specifica dei Calendari Didattici relativi ai percorsi giÓ indicati in domanda.
Questa operazione dovrÓ essere completata entro e non oltre 7 giorni dalla ricezione della presente. La Regione procederÓ alla validazione delle modifiche direttamente in piattaforma.

Si rende noto, inoltre, che da oggi Ŕ possibile procedere con l'integrazione dell'istanza di Candidatura al Catalogo, intervenendo sia sui percorsi formativi, sia sulle sedi.

A completamento delle modifiche, il sistema genererÓ un nuovo documento in formato pdf, che dovrÓ essere firmato digitalmente dal Legale rappresentante dell'Organismo Formativo e inviato tramite PEC all'indirizzo: formazionepercettori@pec.rupar.puglia.it

Gli Organismi Formativi che invieranno una integrazione della istanza di Candidatura potranno procedere con la definizione del relativo Calendario Didattico solo dopo un riscontro positivo da parte della Regione Puglia sulle integrazioni inviate.
La definizione dei Calendari didattici e la Integrazione della Candidatura dovranno essere fatte attraverso la procedura telematica disponibile nella pagina Cataloghi Formativi - sezione Candidatura al Catalogo AASS - link Procedura Telematica.

Maggiori dettagli sull'utilizzo delle procedure telematiche si suggerisce di consultare la nuova versione del documento Iter Procedurale disponibile sulla pagina dell'iniziativa sul portale Sistema Puglia.       -          
 
Data Pubblicazione sul portale: 27 Febbraio 2014
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Politiche per lo Sviluppo, Cataloghi Formativi, Formazione Professionale
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Letto: 1,482 volte