INPS: Contributi artigiani e commercianti

Immagine associata al documento: INPS: Contributi artigiani e commercianti Gli iscritti in corso d'anno alla gestione artigiani e commercianti dovranno versare entro il 17 febbraio 2014 i contributi relativi al quarto trimestre 2013 in riferimento al minimale di reddito e alla prima rata dei contributi relativi al minimale di reddito per periodi pregressi, qualora dovuti. Entro la stessa scadenza, inoltre, dovranno essere versati il primo e il secondo acconto 2013, in riferimento alla eventuale quota eccedente il minimale di reddito imponibile e le somme allo stesso titolo dovute per gli anni precedenti.
Alle successive scadenze del 16 maggio, 20 agosto e 18 novembre 2014, infine, dovranno essere corrisposte rispettivamente la seconda, la terza e la quarta rata dei contributi relativi al minimale di reddito per periodi pregressi.
INPS ricorda che non sarÓ pi¨ inviata in modalitÓ cartacea alcuna lettera di avviso dei contributi in scadenza, nÚ le avvertenze per la compilazione del modello F24: la lettera informativa contenete i dati relativi agli importi da pagare per la contribuzione 2013 sarÓ reperibile nella sezione comunicazione bidirezionale del portale Inps, come indicato nel messaggio n. 801 del 15 gennaio 2014.

Scarica il Messaggio INPS n. 801 del 15 gennaio 2014       - [Scarica  .pdf  - 85 Kb][Apri   .pdf ]       
 
Data Pubblicazione sul portale: 16 Gennaio 2014
Fonte: Istituto Nazionale Previdenza Sociale
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Commercio
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Scaricato: 222 volte
Letto: 323 volte