Assessore Caroli, sostegno al reddito. Scaduti i termini, 4.200 domande

Immagine associata al documento: Assessore Caroli, sostegno al reddito. Scaduti i termini, 4.200 domande L'assessore al Lavoro, Leo Caroli, comunica che sono scaduti i termini per la presentazione delle domande di ammissione al "Sostegno al reddito".
"Abbiamo ricevuto circa 4200 istanze in poche settimane - dichiara l'assessore Caroli - un risultato molto importante che, da un lato, conferma la bontà della misura in risposta al crescente bisogno di inclusione riveniente da quanti sono espulsi dal lavoro, rimangono privi di ammortizzatori sociali e, senza reddito, sono costretti ai margini del mercato del lavoro.
E, dall'altro lato, dimostra la formidabile valenza del lavoro svolto dalla Rete dei Nodi (Centri per l'Impiego, patronati, caf, sindacati) di intercettazione del bisogno, di orientamento, di assistenza e presentazione delle domande. Siamo impegnati, entro la fine della prossima settimana, a pubblicare la graduatoria degli ammessi, prosegue l'assessore".

"Si tratta di migliaia di persone per le quali i Centri per l'Impiego predisporranno il "bilancio delle competenze" al fine di calibrare utilmente il nuovo percorso formativo e di riqualificazione, della durata di 5 mesi, del quale potranno fruire. A tal fine, si sono già accreditati in Regione gli enti di formazione che attueranno il piano formativo".

"Purtroppo, in Italia non abbiamo un "reddito minimo garantito" aggiunge l'assessore. A questa carenza la Regione Puglia supplisce con l'indennità di frequenza, di 500 euro lordi, che sarà corrisposta agli ammessi ai corsi di riqualificazione. Non si tratta di un sussidio, né di mera assistenza, bensì di nuove politiche attive del lavoro che tornano ad offrire una credibile speranza di rioccupazione e, al tempo, stesso un sostegno al reddito".
"Certo - conclude l'assessore - durerà solo 5 mesi, di più non possiamo fare con le sole nostre risorse. Ma, nel frattempo, continueremo ad insistere affinché il Governo vari analoghe politiche che sostengano ed accompagnino le persone verso nuove opportunità lavorative".       -          
 
Data Pubblicazione sul portale: 25 Ottobre 2013
Fonte: Ufficio Stampa Regione Puglia
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Politiche e Mercato del Lavoro, Politiche per lo Sviluppo
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Letto: 1,003 volte