Bari: gli immigrati si assumono on-line

  Domande telematiche per l'assunzione di lavoratori immigrati: anche Confcommercio Bari potrā accedere alla procedura telematica dello Sportello Unico per l'Immigrazione. Lo rende noto un comunicato della Confcommercio.
Il ministero dell'Interno ha predisposto una nuova procedura telematica per la richiesta di assunzione dei lavoratori stranieri. Tale nuova procedura - informa una nota della Confcommercio - č stata elaborata al fine di semplificare i rapporti con gli Sportelli Unici per l'immigrazione, nell'intendo di snellire le attivitā delle amministrazioni competenti coinvolte. Un ruolo importante nell'utilizzo della procedura on-line č dato alle associazioni datoriali.

Per tale ragione la Confcommercio della Provincia di Bari ha stipulato un protocollo d'intesa che prevede la possibilitā di accedere alla procedura telematica dello Sportello Unico ed č a disposizione delle aziende interessate per la compilazione e l'invio telematico delle domande.

Per quello che riguarda la programmazione transitoria dei flussi d'ingresso, per l'anno 2007, dei lavoratori extracomunitari non stagionali il decreto pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.279 del 30 novembre 2007 stabilisce i termini per la presentazione delle domande che risultano essere i seguenti:
  • dalle ore 8.00 del 15 dicembre 2007, per le istanze dei lavoratori delle nazionalitā che hanno sottoscritto o stanno per sottoscrivere specifici accordi di cooperazione in materia migratoria (albanesi, algerini, tunisini, marocchini, egiziani, nigeriani, senegalesi, moldavi, sri lanka, bangladesh, filippini, pakistani, somali, ghanesi);
  • dalle ore 8.00 del 18 dicembre 2007, per le domande dei lavoratori domestici e di assistenza alla persona;
  • dalle ore 8:00 del 21 dicembre 2007, per le richieste di tutti gli altri settori.
Per ulteriori informazioni č possibile rivolgersi agli uffici dell'associazione allo 0805481776 o attraverso il sito www.confcommerciobari.it.       -          
 
Data Pubblicazione sul portale: 12 Dicembre 2007
Fonte: La Gazzetta del Mezzogiorno
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Lavoro e Formazione
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Letto: 74 volte