Aiuti alla diffusione delle TIC nelle reti di PMI. Modificato il Bando

Immagine associata al documento: Aiuti alla diffusione delle TIC nelle reti di PMI. Modificato il Bando Con determinazione del Dirigente Servizio Ricerca Industriale e Innovazione n. 440 del 16 novembre 2012, pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 172 del 29 novembre 2012, si modifica il Bando "Aiuti alla diffusione delle tecnologie dell'informazione e comunicazione nelle reti di PMI".
La modifica riguarda l'Art. 11 - ModalitÓ di erogazione del Bando approvato con A.D. n. 1220 del 15/07/2011 (Burp n. 119 del 28/07/2011) sostituendo il comma 3 con il seguente:
3. In caso di consorzio, il contributo sarÓ liquidato interamente al consorzio stesso o, in alternativa, alla PMI capofila e mandataria delle PMI aderenti al consorzio e beneficiarie in quanto partecipanti al progetto ammesso a finanziamento. Il consorzio o la PMI capofila dovrÓ poi versare, alle PMI aderenti al consorzio e partecipanti al progetto, quota parte del contributo regionale, in base alla percentuale di partecipazione alle spese sostenute per la realizzazione del progetto stesso.       -          
 
Riferimenti (ALT+"D")
Data Pubblicazione sul portale: 30 Novembre 2012
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Politiche per lo Sviluppo
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Letto: 164 volte