Principi attivi 2012: ok a 160 progetti

Immagine associata al documento: Principi attivi 2012: ok a 160 progetti Saranno 160 i progetti di giovani salentini finanziati dalla terza edizione di "Principi attivi". Lo ha annunciato l'assessore alle Politiche giovanili, Nicola Fratoianni, nel fornire un resoconto dell'edizione 2012 dell'iniziativa nata nell'ambito del programma "Bollenti Spiriti". A disposizione di ogni progetto ci sono fino a 25mila euro a fondo perduto per un totale di 4,1 milioni di euro.
Complessivamente sono stati 2.384 i gruppi di giovani candidati che hanno presentato domanda per questa edizione. Presto sarà nominata la Commissione di 12 esperti che valuteranno nel merito le domande accoglibili. Il lavoro di valutazione dovrebbe concludersi in tre mesi e successivamente verrà resa nota la graduatoria dei progetti.

Fratoianni ha rimarcato il particolare meccanismo di promozione e comunicazione del progetto, "unico - ha detto - perché a costo quasi zero". In 17 settimane sono stati organizzati 67 incontri in tutta la Puglia con il risultato di aver illustrato il bando da vicino ai diretti interessati. L'87% dei Comuni pugliesi ha presentato almeno una candidatura. Le province di Brindisi e Bat rappresentano casi di eccezionalità in quanto tutti i Comuni hanno presentato almeno un bando. Anche in provincia di Lecce la percentuale di partecipazione è stata altissima, con il 92% dei Comuni che hanno visto presentare almeno un progetto.
Il bando 2012 è stato presentato il 1° giugno durante il Bollenti Spiriti Camp 2012 che si è tenuto a Lecce; la procedura on line di presentazione delle candidature è stata aperta dal 25 giugno al 23 ottobre 2012. Diversamente dalle precedenti edizioni, il bando 2012 ha previsto come unica modalità di presentazione delle candidature, una procedura online accessibile dal sito Bollenti Spiriti e predisposta da InnovaPuglia Spa. E per facilitare l'accesso alla procedura on line, Innovapuglia ha predisposto un servizio di assistenza dedicato che ha ricevuto ed evaso 902 richieste di supporto tecnico.

Riguardo ai Comuni di provenienza, come nelle precedenti edizioni, il maggior numero di candidature è arrivato dalle città capoluogo. Dalla provincia di Bari sono pervenute agli Uffici regionali 871 progetti; 219 dalla provincia Bat; 181 dalla provincia di Brindisi; 55 da Lecce e 279 da Foggia.

Leggi il Report sulla partecipazione al Bando "Principi Attivi 2012"

Da "Il Tacco d'Italia.it" del 09 novembre 2012

Leggi l'articolo sul web       -          
 
Riferimenti (ALT+"D")
Data Pubblicazione sul portale: 09 Novembre 2012
Fonte: Il Tacco d'Italia.it
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Rassegna Stampa, Formazione
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Letto: 54 volte