Eurostars: programma Ue a sostegno della ricerca nelle PMI

  Nell'ambito dell'attività di ricerca e sviluppo (R&S) le piccole e medie imprese (PMI) possono essere considerate le stelle imprenditoriali d'Europa. Per rispondere ai loro bisogni specifici, la Commissione europea ha adottato EUROSTARS, un nuovo programma in comune con i 27 paesi EUREKA, destinato a finanziare i partenariati in materia di R&S con le PMI attive nel campo della ricerca.
Complessivamente il progetto EUROSTARS avrà a disposizione 800 milioni di euro in sei anni. Il contributo della Commissione sarà di 100 milioni di euro, ai quali andranno aggiunti altri 300 milioni stanziati da 22 Stati membri e da cinque paesi associati al settimo programma quadro per la ricerca e lo sviluppo tecnologico (7º PQ). Altri 400 milioni di euro giungeranno infine da finanziamenti privati.       - [Scarica  .pdf  - 45 Kb][Apri   .pdf ]       
 
Data Pubblicazione sul portale: 13 Settembre 2007
Fonte: Commissione Europea
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Sportello Europa
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Scaricato: 302 volte
Letto: 51 volte