La vicepresidente Capone presenta il bando Aiuti ai Servizi per l'innovazione

Immagine associata al documento: La vicepresidente Capone presenta il bando Aiuti ai Servizi per l'innovazione "Sostenere la domanda di innovazione espressa dalle imprese le aiuta a diventare più competitive e a reagire meglio alle sfide del mercato". L'ha detto la vicepresidente e assessore allo Sviluppo economico Loredana Capone presentando questa mattina a Bari, nella sede del Centro polifunzionale studenti, il bando Aiuti ai Servizi per l'Innovazione tecnologica nell'ambito del seminario dal titolo "I servizi di consulenza per l'innovazione tecnologica: il ruolo delle Reti di Laboratori pubblici della Regione Puglia e del Distretto di Alta Tecnologia H-BIO (Salute dell'uomo e Biotecnologie)", organizzato dall'Arti (l'Agenzia regionale per la tecnologia e l'innovazione) - su incarico dell'area Politiche per lo Sviluppo economico, il Lavoro e l'Innovazione - e dal Distretto di Alta Tecnologia H-BIO (Salute dell'uomo e Biotecnologie).

"La Regione Puglia attraverso il bando Aiuti ai Servizi per l'Innovazione sostiene le imprese che vogliono crescere - ha continuato la vicepresidente - aiutandole anche ad interagire e a fare sistema. Così aggiungiamo un altro tassello alla filiera degli incentivi per innovazione e ricerca. Riteniamo infatti che questo sia il binomio vincente per alimentare la competitività, ma una simile possibilità deve essere riservata anche alle imprese piccole e piccolissime che rappresentano il tessuto vero del nostro sistema produttivo. Ecco perché attraverso incentivi come questo ci poniamo l'obiettivo di diffondere i servizi specialistici legati all'innovazione anche alle imprese più piccole. Solo così le microaziende hanno più opportunità di raggiungere il mercato".

Leggi il Comunicato Stampa       - [Scarica  .pdf  - 223 Kb][Apri   .pdf ]       
 
Data Pubblicazione sul portale: 29 Giugno 2012
Fonte: Area Politiche per lo Sviluppo Economico, il Lavoro e l'Innovazione
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Politiche per lo Sviluppo
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Scaricato: 320 volte
Letto: 101 volte