Tasse su borse di studio "Ritorno al Futuro": il no di Sasso e Fratoianni

Immagine associata al documento: Tasse su borse di studio "Ritorno al Futuro": il no di Sasso e Fratoianni Sgradita sorpresa per i vincitori delle borse di studio "Ritorno al Futuro", per la formazione post universitaria. Nei prossimi giorni riceveranno i Cud attestanti la "retribuzione" e dovranno allegarli alla denuncia dei redditi. Le borse infatti faranno reddito: "ci avevano detto - ha precisato oggi l'assessore all'Istruzione Alba Sasso - che era tassabile solo la parte "italiana" delle borse, che sono in gran parte finanziate con fondi europei". Invece il ministero del Lavoro ha chiarito che beneficiaria dei finanziamenti risulta la Regione e che invece i singoli assegnatari di borsa dovranno inserire tutte le somme ricevute nella dichiarazione dei redditi e cosė si sta comportando di conseguenza l'Agenzia delle Entrate.       - [Scarica  .pdf  - 117 Kb][Apri   .pdf ]       
 
Data Pubblicazione sul portale: 17 Aprile 2012
Fonte: Ufficio Stampa Regione Puglia
Aree Tematiche: Sistema Puglia
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Scaricato: 1,219 volte
Letto: 170 volte