Istat - Lavoro e retribuzioni nelle grandi imprese

Immagine associata al documento: Istat - Lavoro e retribuzioni nelle grandi imprese Ad agosto l'occupazione nelle grandi imprese (al netto della stagionalitÓ) registra, rispetto a luglio, una variazione nulla al lordo dei dipendenti in cassa integrazione guadagni (Cig) e un aumento dello 0,1% al netto dei dipendenti in Cig.
Nel confronto con agosto 2010 l'occupazione nelle grandi imprese scende dello 0,6% al lordo della Cig e dello 0,5% al netto dei dipendenti in Cig.
Al netto degli effetti di calendario, si registra un aumento tendenziale del numero di ore lavorate per dipendente (al netto dei dipendenti in Cig) dello 0,9%. L'incidenza delle ore di cassa integrazione guadagni utilizzate Ŕ pari a 34,2 ore ogni mille ore lavorate, in diminuzione di 2,6 ore ogni mille rispetto ad agosto 2010.
Ad agosto la retribuzione lorda per ora lavorata (al netto della stagionalitÓ) diminuisce rispetto al mese precedente dello 0,7%. In termini tendenziali l'indice grezzo diminuisce dello 0,3%.
Rispetto ad agosto 2010, la retribuzione lorda per dipendente (al netto dei dipendenti in Cig) aumenta dello 0,5% e il costo del lavoro dello 0,6%. Nel periodo gennaio-agosto la retribuzione lorda per dipendente (al netto dei dipendenti in Cig) aumenta rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente dell'1,0%, mentre il costo del lavoro cresce dell'1,1%.

Consulta il Documento       - [Scarica  .pdf  - 250 Kb][Apri   .pdf ]       
 
Data Pubblicazione sul portale: 31 Ottobre 2011
Fonte: Istat-Istituto Nazionale di Statistica
Aree Tematiche: Sistema Puglia
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Scaricato: 141 volte
Letto: 49 volte