Piano per il lavoro. 52milioni di euro in cinque bandi

Immagine associata al documento: Piano per il lavoro. 52milioni di euro in cinque bandi Più di 52 milioni di euro divisi in cinque interventi che renderanno più semplice la vita delle donne e favoriranno l'inclusione sociale e lavorativa delle persone a rischio di esclusione. Così il Piano Straordinario per il lavoro sostiene l'occupazione dedicando una particolare attenzione a chi è in difficoltà. Se ne è parlato oggi nella conferenza stampa nell'Area Giardino del padiglione istituzionale della Regione Puglia con il presidente Nichi Vendola e l'assessore al Welfare Elena Gentile.

Alla conferenza hanno partecipato anche la consigliera di Parità regionale Serenella Molendini e la professoressa di politiche di genere dell'Università di Pavia Maria Antonietta Confalonieri.
"Le misure - sostiene Gentile - sono congegnate per sostenere l'occupazione, grazie anche al ricorso a una varietà di strumenti in grado di rispondere al bisogno sia di maggiore flessibilità negli orari di lavoro sia di servizi versatili e di qualità che rendano più semplice la gestione degli impegni professionali con quella dei carichi di cura familiare, ancora oggi responsabilità quasi esclusiva delle donne".

Leggi il Comunicato Stampa       - [Scarica  .pdf  - 218 Kb][Apri   .pdf ]       
 
Riferimenti (ALT+"D")
Data Pubblicazione sul portale: 15 Settembre 2011
Fonte: Area Politiche per lo Sviluppo Economico, il Lavoro e l'Innovazione
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Politiche per lo Sviluppo
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Scaricato: 1,721 volte
Letto: 330 volte