Fondi comunitari: un milione di euro per formare gli amministratori locali.

  Un milione di euro per formare gli amministratori locali è il budget stanziato dal Pore [Progetto Opportunità delle Regioni in Europa] per la realizzazione di learning objects e sistemi di tutoraggio per le Autonomie territoriali.
Il bando ha come oggetto la progettazione e la realizzazione di prodotti formativi diretti agli operatori degli Enti territoriali, con riguardo ai temi dell'Europa e, in particolare, ai Fondi comunitari a gestione diretta.
Il bando è stato pubblicato sulla GUCE in data 04/07/07 - bando n. 2007/S126-154620, reperibile al link: http://ted.europa.eu/Exec?DataFlow=ShowPage&Template=TED/N_one_result_detail_curr.htm&docnumber=154620-2007&docId=154620-2007&StatLang=IT

Il progetto si inserisce nella missione istituzionale del PORE, che è quella di supportare gli Enti Locali nella informazione e nella formazione, con l'obiettivo di agevolare i territori nell'incremento delle proprie capacità competitive.
«Promuovere la capacità degli enti territoriali di sfruttare le risorse provenienti dall'Europa rappresenta un passaggio importante per rendere più efficiente la rete dei governi locali - commenta il ministro Linda Lanzillotta -. Questo progetto testimonia anche quale debba essere, in un modello corretto di multilevel governance, la tipologia di rapporti tra Stato ed enti territoriali: non relazioni gerarchiche, ma collaborazione tra diversi livelli in relazione alle funzioni esercitate da ciascuno».
Per il coordinatore del Pore, Paolo Zocchi: «L'e-learning, in questo senso, funge da facilitatore per un accesso più ampio alla conoscenza, garantendo immediatezza, qualità della formazione, in un'ottica di economicità della spesa, utile alle Pubbliche Amministrazioni locali».       - [Scarica  .pdf  - 59 Kb][Apri   .pdf ]       
 
Data Pubblicazione sul portale: 23 Luglio 2007
Fonte: Ufficio della Regione Puglia di Bruxelles
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Sportello Europa
Redazione: Redazione Uffici Bruxelles
Scaricato: 209 volte
Letto: 68 volte