Innovazione in Puglia: avviate le prime tre aziende innovative di nuova costituzione

Immagine associata al documento: Innovazione in Puglia: avviate le prime tre aziende innovative di nuova costituzione Cresce ancora la carica innovativa della Puglia. Sono state avviate oggi con la firma della determina di concessione del contributo, le prime 3 aziende innovative di nuova costituzione nate grazie ad uno dei bandi regionali della Manovra anticrisi, mentre per le imprese già operative beneficiarie dell'altro incentivo anticiclico è stata pubblicata la graduatoria. In Puglia, infatti, la competitività dell'immediato futuro cammina anche sulle gambe delle imprese innovative, cioè aziende capaci di trasformare la ricerca in impresa dunque in una produzione vera, con una struttura produttiva e occupati regolarmente assunti.

Sarà così per le tre aziende innovative di nuova costituzione alle quali è stato concesso un contributo complessivo di oltre 1milione 233mila euro che genera investimenti per 2milioni, 623mila euro. Altre 13 aziende, quelle già operative inserite nella graduatoria appena pubblicata, si sono aggiudicate invece la possibilità di investire più di 15milioni, dei quali oltre 7 rappresentano la parte pubblica. Si compone così con altri preziosi tasselli il mosaico dell'innovazione pensato dal governo regionale per la Puglia e apprezzato dalla Commissione Europea.

Le 3 imprese che stanno per ricevere la concessione del contributo hanno partecipato all'avviso "Aiuti alle piccole imprese innovative di nuova costituzione" partito a marzo dell'anno scorso e tuttora aperto perché a sportello, le altre 13 si sono candidate al bando "Aiuti alle piccole imprese innovative operative" avviato ad ottobre e chiuso a fine novembre 2010. Per queste ultime la graduatoria provvisoria è stata pubblicata ieri sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia (n.74 del 12 maggio 2011).

Scarica il Comunicato Stampa       - [Scarica  .pdf  - 161 Kb][Apri   .pdf ]       
 
Riferimenti (ALT+"D")
Data Pubblicazione sul portale: 13 Maggio 2011
Fonte: Area Politiche per lo Sviluppo Economico, il Lavoro e l'Innovazione
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Politiche per lo Sviluppo
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Scaricato: 961 volte
Letto: 174 volte