Legambiente: La diffusione delle fonti rinnovabili nei Comuni italiani

Immagine associata al documento: Legambiente: La diffusione delle fonti rinnovabili nei Comuni italiani E' al territorio che bisogna guardare per capire il nuovo scenario energetico delle fonti rinnovabili. Il cambiamento sta infatti avvenendo a una velocitą impressionante, distribuito in Italia tra quasi 200mila impianti di piccola e grande taglia.
L'insieme di questi processi oramai definisce con chiarezza i contorni di un modello energetico nuovo, profondamente diverso da quello costruito nel '900 intorno alle fonti fossili, ai grandi impianti, agli oligopoli. E' come se il sogno di Hermann Scheer di fare del solare il perno di un sistema energetico ed economico innovativo, democratico, che guarda alla progressiva autonomia dei territori, stesse dimostrando la sua fattibilitą a partire da tante realtą locali italiane ed europee.

Le fonti rinnovabili, infatti, non solo contribuiscono in modo sempre pił importante al bilancio energetico del nostro Paese, ma attraverso "nuovi" impianti eolici, geotermici, idroelettrici, da biomasse gią oggi rendono al 100% rinnovabili un numero sempre maggiore di Comuni.

Scarica il Rapporto Comuni Rinnovabili 2011       - [Scarica  .pdf  - 2.46 Mb][Apri   .pdf ]       
 
Data Pubblicazione sul portale: 30 Marzo 2011
Fonte: Legambiente
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Energia
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Scaricato: 274 volte
Letto: 10 volte