Rapporto SOLVIT 2010, successo nel 90% dei casi

Immagine associata al documento: Rapporto SOLVIT 2010, successo nel 90% dei casi Il Rapporto annuale SOLVIT 2010, pubblicato dalla Commissione europea, rivela che nel 2010 sono stati trattati 1363 casi, di cui il 90% risolti con successo impiegando mediamente 66 giorni.
Cittadini e imprese hanno incontrato i maggiori problemi nei settori della "sicurezza sociale" (34% dei casi), "diritto di soggiorno" (23%), "riconoscimento delle qualifiche professionali" (16%).
La rete SOLVIT stata creata nel 2002 per aiutare i cittadini e le imprese a superare i problemi pratici dovuti alla non corretta applicazione del diritto UE da parte delle amministrazioni nazionali.
SOLVIT uno strumento di assistenza e consulenza efficace, pi rapido rispetto alle vie legali e gratuito.
L'Italia con oltre duecento casi trattati il quarto Paese per numero di reclami, preceduta da Regno Unito, Francia e Spagna.
Cresce in Italia anche il numero di casi relativi alla registrazione di veicoli acquistati o immatricolati in un altro Paese UE. L'intervento del SOLVIT Italia risulta decisivo per superare le lunghe, complesse e onerose procedure di immatricolazione.

Scarica il Rapporto SOLVIT 2010 (in lingua inglese)       - [Scarica  .pdf  - 1.54 Mb][Apri   .pdf ]       
Sito di riferimento: http://www.politichecomunitarie.it/attivita/?c=solvit
Data Pubblicazione sul portale: 25 Febbraio 2011
Fonte: Governo Italiano - Presidenza del Consiglio dei Ministri
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Sportello Europa
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Scaricato: 197 volte
Letto: 56 volte