Rush finale per il Tfr

  Inizia oggi l'ultima settimana riservata ai lavoratori per decidere sulla destinazione del Tfr. Chi non farÓ una scelta esplicita entro sabato 30 giugno, per il meccanismo del ''silenzio assenso'', vedrÓ il proprio Tfr, conferito al fondo previdenziale della categoria alla quale appartiene. Fino ad oggi, comunque, la maggioranza di chi ha scelto avrebbe lasciato la liquidazione in azienda. Il ministro del Lavoro, Cesare Damiano, ha lanciato in una lettera aperta un appello ai lavoratori, invitandoli a decidere e sottolineando l'importanza di una ''scelta consapevole'' e i vantaggi della previdenza complementare che in futuro potrÓ integrare la pensione pubblica.

Il direttore del settore welfare e previdenza di Confcommercio, Sandro Vecchietti, ha sottolineato che le adesioni al fondo pensione Fon.te hanno avuto un'impennata, con una crescita del 250% negli ultimi mesi". Ci sono per˛ ancora molti indecisi e tra chi ha preferito l'azienda spesso c'Ŕ il timore della scelta irreversibile verso la previdenza integrativa''.       -          
 
Data Pubblicazione sul portale: 25 Giugno 2007
Fonte: Confcommercio
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Lavoro e Formazione
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Letto: 42 volte