Scheda Aiuti alle imprese innovative di nuova costituzione

  BENEFICIARI

Nuove imprese costituite al fine di valorizzare a livello produttivo i risultati di una ricerca svolta precedentemente in un centro pubblico o privato, nell'ambito dei settori industriali innovativi individuati dalla Regione Puglia.

Per poter presentare domanda di accesso alle agevolazioni le imprese devono:

  • essere costituite (da non pił di sei mesi alla data della presentazione della domanda) nella forma di societą ed avere sede operativa in Puglia;
  • piccola impresa: impresa che occupa meno di 50 dipendenti e realizzano un fatturato annuo o un totale di bilancio non superiore a 10 milioni di euro;
  • fornire documentazione, redatta in conformitą con l'allegato E all'Avviso, comprovante che l'iniziativa intende valorizzare a livello produttivo i risultati della ricerca sviluppata o, alternativamente, documentazione comprovante l'avvenuto accoglimento di una domanda di brevetto presentata dall'impresa o da uno dei soci, nei settori innovativi sottoelencati, in data anteriore alla presentazione della domanda di agevolazione.

Settori di Intervento: Settori Industriali Innovativi

  • Materiali avanzati
  • Logistica avanzata
  • Sistemi avanzati di manifattura
  • ICT
  • Ambiente e risparmio energetico
  • Salute dell'uomo
  • Sistema agroalimentare

Tipo ed entitą contributo

Le agevolazioni non potranno superare l'importo totale di Euro 1.200.000, con un limite di Euro 400.000 erogabili per annualitą.

L'aiuto sarą erogato in forma di contributo:
  • in conto impianti per gli investimenti e non potrą superare il 60% delle spese ritenute ammissibili;
  • in conto esercizio per la gestione secondo le seguenti modalitą:
  • contributo non superiore al 35% delle spese ritenute ammissibili sostenute nei primi due anni;
  • contributo non superiore al 25% delle spese ritenute ammissibili sostenute nell'annualitą successiva.

Modalitą di presentazione della domanda

La domanda di ammissione deve essere inviata secondo la procedura telematica prevista su questo portale e trasmessa a mezzo raccomandata A.R., corredata dagli allegati obbligatori (cfr. Art. 9 dell'Avviso) a
Puglia Sviluppo S.p.A., Via Amendola 168/5, 70126 Bari
a partire dal 15 marzo 2010

Scarica la Scheda       - [Scarica  .pdf  - 39 Kb][Apri   .pdf ]       
 
Riferimenti (ALT+"D")
Data Pubblicazione sul portale: 12 Marzo 2010
Fonte: Area Politiche per lo Sviluppo Economico, il Lavoro e l'Innovazione
Aree Tematiche: Sistema Puglia
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Scaricato: 8,685 volte
Letto: 118 volte