Sistema Puglia - Il portale per lo sviluppo e la promozione del territorio e delle imprese - Regione Puglia - Area Politiche per lo Sviluppo il Lavoro e l'Innovazione

Legge 50&50, la Commissione P.O. si appella a Vendola e Introna

Immagine associata al documento: "Decine di migliaia di cittadini pugliesi si sono espressi in favore della maggiore presenza delle donne tra i banchi del Consiglio regionale, ma tutta questa mobilitazione non ha contagiato il Consiglio regionale, da cui giungono segnali di indifferenza quando non di insofferenza verso l'irruzione nell'agorà delle energie e delle competenze femminili".
La presidente della Commissione Pari Opportunità Rosa Cicolella interviene nel dibattito sulla legge '50&50', con il meccanismo del doppio voto di preferenza che sancirebbe la parità di genere, che "stenta a varcare la soglia delle Commissioni e dell'Assise consiliare".
"L'imminente approvazione della riformulata legge elettorale per i Comuni e l'apertura del dibattito parlamentare sulla riforma del sistema elettorale del Parlamento - continua Cicolella - rendono ancora più attuale l'urgenza del confronto sulla proposta di legge popolare.
Il successo della petizione è stato determinato dal grande impegno profuso dagli organismi di parità della Regione Puglia e dal trasversale attivismo politico e civico, che hanno garantito all'iniziativa la giusta tensione democratica ed hanno impedito ogni sorta di primogenitura.

Leggi il Comunicato Stampa    [Scarica  .pdf  - 86 Kb]      
 

Data Pubblicazione sul portale: 26 Ottobre 2012
Fonte: Commissione Pari Opportunità
Aree Tematiche: Sistema Puglia
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Scaricato: 246 volte
Letto: 86 volte