Sistema Puglia - Il portale per lo sviluppo e la promozione del territorio e delle imprese - Regione Puglia - Area Politiche per lo Sviluppo il Lavoro e l'Innovazione

Scheda Programma Triennale per le Attività Culturali 2016-2018

Immagine associata al documento: OBIETTIVI
Le Attività Culturali rappresentano uno degli elementi fondamentali dell'azione regionale sul piano dell'identità culturale, della crescita individuale e della coesione sociale, in quanto fattore strategico sul piano socio-economico e della competitività, nonché a supporto dell'attrattività territoriale della Puglia nei confronti dei flussi di turismo culturale regionale, nazionale ed internazionale, anche in chiave di destagionalizzazione.
La promozione ed il sostegno delle attività culturali devono operare principalmente nella direzione del riequilibrio e della valorizzazione territoriale, finalizzati alla perequazione delle opportunità all'interno del territorio, per accrescere non soltanto il benessere individuale delle popolazioni, ma anche il senso di appartenenza e di identità di interi gruppi sociali anche nel quadro del sostegno all'attrattività territoriale nei confronti dei flussi del turismo culturale.
Il sostegno alle attività culturali diffuse mira a favorire la libera espressione e la più ampia diffusione sul territorio regionale, in un'ottica di sussidiarietà degli interventi realizzati da soggetti pubblici e privati.

TIPOLOGIE ATTIVITA' AMMISSIBILI
In coerenza con gli obiettivi sopra illustrati e nel quadro della normativa regionale vigente, nonché della programmazione regionale in materia di fondi comunitari e/o statali, la Regione interviene nella promozione e nel sostegno delle seguenti attività, da realizzarsi sul territorio pugliese:
  • mostre ed eventi espositivi di rilievo almeno regionale, con particolare riferimento alla valorizzazione di contenitori, aree e siti regionali di rilevante pregio storico, monumentale, naturalistico;
  • iniziative volte alla promozione della lettura e incentivazione dei progetti editoriali che presentino la possibilità di una diffusione di rilievo almeno regionale, anche multimediali, con particolare attenzione per la piccola editoria indipendente, finalizzati alla diffusione dei valori della cultura, delle arti e della lettura soprattutto nelle fasce giovanili;
  • convegni e seminari, di alto valore culturale e scientifico e di particolare rilievo regionale, nazionale o internazionale, le cui ricadute abbiano una valenza territoriale estesa e documentabile e non siano circoscritte agli ambiti accademici o strettamente specialistici;
  • eventi culturali sui grandi temi della contemporaneità, dei diritti civili, dell'inclusione sociale, della pace, del dialogo tra i popoli e le culture;
  • progetti di ricerca, di studio e di documentazione di alto valore scientifico proposti da soggetti pubblici e privati in collaborazione con istituzioni culturali di particolare rilievo regionale, nazionale o internazionale, e relativi al patrimonio culturale, monumentale, artistico, storico, ambientale e naturalistico pugliese e mediterraneo;
  • premi e concorsi nel campo delle arti figurative, della letteratura e della scienza, destinati al riconoscimento delle "eccellenze" ed alla valorizzazione dei nuovi talenti regionali, nazionali o internazionali;
REQUISITI
Si invita a consultare il Programma triennale per la verifica dei requisiti richiesti per la presentazione delle istanze. Ai fini dell'accesso alla procedura telematica per inoltrare l'istanza di finanziamento è necessario essere dotati di Firma Digitale intestata al legale rappresentante

SCADENZA
Le istanze per le attività da svolgere nell'anno 2016 devono essere trasmesse utilizzando la proceduta telematica disponibile all' indirizzo www.sistema.puglia.it/SistemaPuglia/attivitaculturali , entro le ore 14 del 7 dicembre 2015.
ATTENZIONE: Solo le domande con lo stato "Trasmessa" entro i termini del bando saranno prese in considerazione. [...]

Scarica la Scheda Completa    [Scarica  .pdf  - 78 Kb]      
 

Data Pubblicazione sul portale: 06 Novembre 2015
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Politiche per lo Sviluppo
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Scaricato: 4,815 volte
Letto: 135 volte