Vendola e Pelillo firmano protocollo con banche per crediti Regione

Immagine associata al documento: Vendola e Pelillo firmano protocollo con banche per crediti Regione E' stato firmato oggi il protocollo d'intesa tra Regione e banche per assicurare la liquidità alla imprese creditrici della Regione Puglia attraverso la certificazione del credito, per la successiva cessione a favore di banche e intermediari finanziari. Alla presentazione odierna hanno partecipato il presidente Vendola, l'assessore al Bilancio Michele Pelillo, il presidente del Consiglio Onofrio Introna. Il protocollo è necessario a seguito delle rigidità del Patto di stabilità interno, che hanno bloccato i pagamenti della Regione anche in presenza della sufficiente liquidità.
"Viviamo in un momento - ha spiegato Pelillo - nel quale dobbiamo superare difficoltà che non immaginavamo di affrontare: siamo una Regione con i conti a posto (oggi è stato distribuito l'opuscolo "Benvenuti al sud" che dimostra la salute delle finanze pugliesi) ma che non può pagare. Ed è difficile spiegarlo agli interlocutori". "La Puglia però - continua - è la prima regione a firmare con il partenariato e l'intero mondo finanziario un accordo del genere, per dare una risposta rapida ed efficace al sistema delle imprese. Ci sarà un percorso snello ed efficace: l'imprenditore che vanta un credito farà istanza alla Regione che lo certificherà entro 20 giorni dalla richiesta. Questa certificazione sarà immediatamente esigibile in banca, con le condizioni migliori che i singoli istituti praticheranno e ci renderanno note".
Il presidente Vendola ha concluso "Dobbiamo bloccare l'effetto domino della spirale dei debiti. Dobbiamo rifare le regole, valutare le Regioni per il patto di stabilità su un triennio e non solo su un anno, come auspica anche la Corte dei conti. Con lo strumento che abbiamo approvato oggi abbiamo prospettive diverse per la governance e tante Regioni di Italia ce lo hanno chiesto perché siamo i primi ad applicarlo in funzione realmente anticiclica".
-  
   
Riferimenti (ALT+"D")
Data Pubblicazione sul portale: 08 Novembre 2010
Fonte: Ufficio Stampa Regione Puglia
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Economia
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Letto: 80 volte