Scheda di Welcome "Progetto sperimentale di inclusione sociale per persone in esecuzione penale"

Immagine associata al documento: Scheda di Welcome "Progetto sperimentale di inclusione sociale per persone in esecuzione penale"Obiettivi

Il progetto sperimentale " Welcome " si inserisce a pieno titolo nell'obiettivo prioritario dell'Asse III - Inclusione Sociale del Programma Operativo 2007-2013 della Regione Puglia - che ha come obiettivo specifico quello di sviluppare percorsi di integrazione e migliorare il (re)inserimento lavorativo delle persone in condizione di svantaggio e di promuovere l'impegno delle comunità locali a favore dell'inclusione sociale.
Gli obiettivi generali dell'Avviso consistono nel potenziare le competenze professionali del detenuto, nel promuovere la realizzazione di azioni integrate di formazione ed accompagnamento per soggetti sottoposti ad esecuzione penale ed infine, nel migliorare le relazioni e i rapporti interpersonali che agevolano il processo di inclusione sociale e lavorativa, attraverso l'offerta degli strumenti conoscitivi, sperimentali e professionali necessari per contrastare le condizioni di discriminazione nel mercato del lavoro e assicurare capacità competitiva, in condizioni di parità, nel sistema delle relazioni nella famiglia e nella società.

Finalità

Il modello che si intende perseguire, è un modello che parte dalla consapevolezza che soltanto riducendo il disagio delle persone detenute nei confronti della società e viceversa, può essere avviato un processo di inclusione sociale replicabile non solo per l'intero sistema penitenziario, ma anche per il "sistema città" di cui il carcere è parte ed occupa un posto cruciale in termini di legami e scambi relazionali.
In modo analogo per quanto concerne i minorenni in stato di detenzione, la cura, la gestione e/o il miglioramento dei legami familiari e amicali possono rappresentare una delle leve strategiche per sostenere la rilettura delle proprie esperienze e la valorizzazione delle risorse personali e ambientali.
L' effetto immediato di questo percorso consiste, in primo luogo, nel rilancio di attività socio - riabilitative con aumento delle ore trascorse all'esterno delle stanze detentive in attività significative sotto il profilo della rieducazione e del reinserimento e, al contempo a dare un contributo per l'abbattimento dei tassi di recidiva, favorendo contestualmente attività volte a consolidare il concetto di giustizia riparativa.

Soggetti Attuatori/Beneficiari

Gli interventi devono essere proposti da Enti di Formazione Professionale che, alla data di presentazione della candidatura relativa al bando, siano inseriti nell'elenco regionale degli organismi accreditati della Regione Puglia In partenariato (pena l'esclusione) con almeno un organismo del Terzo Settore (cooperative sociali, associazioni di promozione sociale, associazioni dei familiari, associazioni di volontariato, ecc.).

Modalità di Partecipazione

Le domande dovranno essere inoltrate, a pena di esclusione, unicamente per via telematica attraverso la procedura on line Avviso n.6 /2015 - "WELCOME - PROGETTO SPERIMENTALE DI INCLUSIONE SOCIALE PER PERSONE IN ESECUZIONE PENALE - P.O. Puglia F.S.E. 2007-2013", messa a disposizione all'indirizzo www.sistema.puglia.it nella sezione Formazione Professionale (link: www.sistema.puglia.it/welcome2015).
La procedura sarà disponibile a partire dalle ore 14:00 del 30/06/2015 e sino alle ore 14:00 del 13/07/2015.
Oltre tale termine, il sistema non consentirà più l'accesso alla procedura telematica e, pertanto, non sarà più ammessa la regolarizzazione, sotto qualsiasi forma, delle domande da parte dei candidati che abbiano omesso, totalmente o in modo parziale, anche uno solo dei dati e/o delle dichiarazioni prescritte.

Scarica la Scheda di sintesi in pdf - [Scarica  .pdf  - 31 Kb][Apri   .pdf ]
Data Pubblicazione sul portale: 22 Giugno 2015
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Politiche per lo Sviluppo, Welcome
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Scaricato: 905 volte
Letto: 54 volte